First look Make it or Break it - Stagione 1

La vita di quattro giovani promesse della ginnastica artistica, tra sacrifici, amicizie ed amore

first look Make it or Break it - Stagione 1
Articolo a cura di

Nuova serie tv targata ABC

L’ABC Family, dopo i recenti “Kyle X” e “Greek”, ha prodotto una nuova serie televisiva per il pubblico più giovane intitolata “Make it or break it”.
Dopo il discreto successo regitrato negli Stati Uniti lo scorso Giugno 2009, questo nuovo prodotto televisivo approderà sulle reti italiane il 19 Novembre. Ogni giovedì, alle 22.00, sarà possibile seguire la prima stagione sul canale satellitare Fox. Dieci episodi, ognuno della durata di circa 45 minuti daranno corpo al primo capitolo di un nuovo telefilm made in U.S.A. tutto al femminile.

Tra un salto e una capriola sentimenti ed emozioni

“Make it or break it” racconta la vita di quattro ragazze americane che dedicano la loro vita alla ginnastica artistica, facendo i conti comunque con le loro emozioni, i loro legami personali e la loro età.
Payson Keener, Kaylie Cruz e Lauren Tanner sono tre amiche e giovani promesse olimpioniche, che si allenano con passione e fatica nella palestra “The Rock”, nel Colorado. Un giorno, il loro equilibrio viene destabilizzato dall’arrivo di Emily Kmetko, una ginnasta anche lei molto dotata, che può contare su un talento naturale eccezionale, che non richiede per forza una preparazione tecnica accurata.
Questa serie tv, quindi, permetterà di fare un piccolo ritratto del mondo della ginnastica professionista, oscillando tra lo sport vero e proprio e la sfera personale che circonda comunque ogni atleta, che deve fare i conti con gli amici, i parenti, l’altro sesso e le medaglie da conquistare.

Sport e non solo...

La tematica centrale scelta dalla ABC per questo nuovo prodotto è sicuramente originale, poichè fino ad oggi sono davvero poche, o quasi nulle, le serie televisive dedicate al mondo dello sport in quanto tale.
Quindi l’idea è buona, ma, almeno a giudicare dai primi episodi di questa prima stagione, la sceneggiatura ed il contenuto del singolo episodio sono prevedibili e non molto acuti. Ma, senza avere troppe pretese, la storia diverte e intrattiene il pubblico tranquillamente, come altre serie tv di successo, pensate per un pubblico più giovane, che vuole comunque rilassarsi davanti alla televisione e non impegnare troppo la testa.
Si nota comunque un buon equilibrio tra gli intrecci personali, la quotidianità dei protagonisti e le varie scene sportive. Nulla è messo in secondo piano e la struttura narrativa appare abbastanza dinamica.

Make It Or Break It - Stagione 1 Non si sa ancora se, prossimamente, altre stagioni seguiranno la prima di “Make it or break it”, ma attendiamo ormai pochi giorni per vederla e cogliere l’occasione di capire qualcosa in più della ginnastica artistica, a molti sicuramente ignota, dei sacrifici e delle soddisfazioni di una vita dedicata allo sport.