Recensione Chosen - Stagione 1

Milo Ventimiglia protagonista di un thriller dal buon ritmo, nonostante una trama poco originale

recensione Chosen - Stagione 1
Articolo a cura di

Il network digitale Crackle ha prodotto la webserie Chosen che, nella sua prima stagione, non brilla per originalità ma sa creare un'atmosfera coinvolgente, anche grazie alla buona prova recitativa di Milo Ventimiglia. La trama ha molti punti di contatto con altre opere letterarie, cinematografiche e televisive, tuttavia il buon ritmo le permette di attirare la curiosità dello spettatore.
Il protagonista è l'avvocato Ian Mitchell (Ventimiglia) che, dopo il divorzio dalla moglie Laura (Nicky Whelan), si divide tra gli impegni di lavoro e il tentativo di mantenere un buon rapporto con la figlia Ellie (Caitlin Carmichael).
Una mattina Ian trova davanti alla porta una strana scatola contenente una pistola e una foto che riporta un nome e una data “di scadenza”. Mentre cerca di capire il significato di quanto accaduto, qualcuno tenta di ucciderlo. Le sue indagini lo porteranno a conoscere la sua vittima designata e a scoprire di essere stato scelto per un misterioso gioco mortale che mette a rischio la sua famiglia.

Tanti elementi oscuri

Chosen sembra quasi essere nato come un film indipendente e di essere poi stato adattato con una struttura seriale per la distribuzione online, dividendolo in sei episodi della durata di venti minuti. La trama è stata sviluppata da Ben Ketai dividendo in modo equilibrato le sorprese e le svolte nelle diverse puntate. La tensione riesce a mantenersi alta fino all'epilogo, nonostante qualche passaggio (come l'incontro con gli osservatori o l'aiuto del cliente di Ian) sollevi non poche perplessità e non sia stato curato con attenzione.
L'atmosfera creata è quella di un thriller di medio livello e, visivamente, i vicoli bui, gli edifici abbandonati e le strade della città risultano un'ambientazione adatta e suggestiva.
L'espediente del gioco mortale a cui si partecipa involontariamente, per motivazioni non chiare da parte di misteriosi organizzatori, è stato sfruttato numerose volte in passato e la serie non aggiunge, per ora, nessun elemento di vera originalità rispetto al passato. Troppi gli aspetti lasciati dietro un velo di mistero che non viene mai sollevato: una scelta che aiuta a mantenere alta l'attenzione in vista del secondo ciclo di episodi, pur rischiando di allontanare gli spettatori insoddisfatti dai tanti dettagli non sviluppati. Gli ultimi minuti della prima stagione, però, gettano delle basi solide per degli sviluppi interessanti.

Milo Ventimiglia sfrutta la sua esperienza

Milo Ventimiglia riesce a sostenere l'intero serial sulla sua interpretazione. Chosen, con le sue tante debolezze, rischierebbe il fallimento se il personaggio di Ian e le sue reazioni non risultassero credibili. L'attore supera questo ostacolo con bravura e sviluppa con esperienza il percorso dell'avvocato dall'incredulità alla disperazione, fino alla determinazione e ai sensi di colpa con cui deve fare i conti prima di effettuare le sue scelte. Meno riuscito, invece, il rapporto con l'ex moglie e i colleghi.
La sceneggiatura suggerisce molto, come una possibile relazione extraconiugale con la segretaria, ma non rivela nulla. Lasciando incerte le motivazioni che hanno portato al divorzio, è quindi difficile anche comprendere la situazione emotiva della coppia prima della comparsa della misteriosa scatola e, di conseguenza, una buona parte dei sentimenti in gioco negli ultimi episodi che, quasi sicuramente, verranno approfonditi nella seconda stagione.

Chosen - Stagione 1 Chosen è una webserie di buon livello che supera le sue debolezze strutturali: gli episodi offrono il giusto insieme di azione e dramma, senza mai risultare eccessivamente violento o cadere nel surreale; Milo Ventimiglia mette a frutto la sua esperienza per dare spessore e credibilità a un personaggio probabilmente solo abbozzato in fase di sceneggiatura; e le premesse poco originali vengono sviluppate in un thriller dal buon potenziale che potrebbe esprimere tutti i suoi pregi nella seconda stagione, dopo una partenza in salita.

Altri contenuti per Chosen - Stagione 1