Breaking Bad - La nuova edizione Blu-Ray

La magnifica serie di Vince Gilligan, uno dei capolavori della TV americana, torna in edizione home-video in un cofanetto Blu-Ray ricco di contenuti extra.

speciale Breaking Bad - La nuova edizione Blu-Ray
Articolo a cura di

Il professore di chimica di un liceo di Albuquerque, in New Mexico: prossimo a compiere cinquant'anni, sposato con Skyler, con un figlio adolescente, Walter Junior, affetto da difficoltà motorie e di linguaggio causate da una paresi cerebrale, un secondo figlio in arrivo, un lavoro part-time come dipendente in un autolavaggio. Nel complesso un'esistenza tranquilla, ordinaria, perfino monotona. Com'è possibile, allora, che un personaggio come Walter White sia diventato una delle icone indiscusse della serialità non solo degli ultimi anni, ma nella storia della TV americana? La risposta risiede in Breaking Bad, ovvero uno dei più clamorosi fenomeni televisivi dello scorso decennio, e nella sorprendente trasformazione che ha permesso a questo mite docente e padre di famiglia di diventare il più insospettabile, atipico e, per molti versi, temibile criminale del piccolo schermo. Una trasformazione raccontata in maniera superba nell'arco delle cinque stagioni e dei sessantadue episodi che, fra il 2008 e il 2013, ci hanno accompagnato nel "passaggio al Lato Oscuro" dell'antieroe interpretato da Bryan Cranston.


Remember my name

L'occasione per tornare a parlare di Breaking Bad, serie prodotta dalla piccola rete via cavo AMC che ha saputo imporre un nuovo canone di eccellenza nella narrazione televisiva, ci è offerta dalla recente pubblicazione di un nuovo cofanetto home-video dedicato alla serie di Vince Gilligan. Pubblicato da Sony Pictures Home Entertainment e distribuito da Universal, Breaking Bad - La serie completa è un cofanetto contenente sedici dischi Blu-Ray, suddivisi in sei sottili confezioni slipcase in cartoncino dedicate ciascuna a una stagione (la quinta era stata ‘spezzata', fin dalla programmazione televisiva, in due segmenti distinti). Un prodotto come Breaking Bad non dovrebbe aver bisogno di presentazioni, ma per chi non l'avesse ancora mai visto sottolineiamo il valore artistico, la capacità di coinvolgimento e la densità tematica della storia di Walter White. Oggetto dell'entusiasmo crescente di critica e pubblico nel corso della sua programmazione, fino a diventare un titolo di culto, Breaking Bad si è aggiudicato un totale di due Golden Globe e di sedici Emmy Award, di cui due Emmy come miglior serie drammatica (entrambi per le due ‘metà' della quinta stagione) e ben quattro Emmy come miglior attore per lo strepitoso Bryan Cranston, affiancato nel cast da un gruppo di eccellenti comprimari fra cui Aaron Paul e Anna Gunn.


Breaking Bad: la serie completa in versione integrale

Per i fan di lungo corso che volessero rivivere l'avventurosa parabola di Walter White e del suo giovane "braccio destro" Jesse Pinkman (un formidabile Aaron Paul, arrivato al successo proprio grazie a tale ruolo), o per i neofiti interessati a conoscere questo everyman spinto a entrare nel mondo del narcotraffico, il quale sfrutterà le proprie conoscenze nel campo della chimica per produttore metanfetamine in quantità industriale, il cofanetto Blu-Ray di Breaking Bad costituisce dunque un acquisto più che consigliato. I sessantadue episodi della serie (quasi cinquanta ore di visione complessiva) sono proposti in alta definizione in un'ottima qualità video, che valorizza appieno le qualità della fotografia, e naturalmente sono visionabili anche in lingua originale con i sottotitoli: un'opzione preferibile per apprezzare appieno la splendida recitazione degli attori (il doppiaggio italiano, comunque, è stato eseguito in maniera encomiabile). Diversi episodi, inoltre, sono presentati nei Blu-Ray nella loro versione integrale, quindi con un minutaggio superiore rispetto agli episodi che abbiamo visto in TV. All'interno del cofanetto, insieme alle sei custodie slipcase dei dischi, troverete infine tre cartoline da collezione, con immagini e disegni tratti dalla serie e frammenti delle sceneggiature di alcune puntate.


Inside Breaking Bad: i contenuti extra

Il grande valore aggiunto del cofanetto Blu-Ray è costituito però dai contenuti speciali, distribuiti fra i sedici dischi: un comparto ricchissimo, per un totale di circa trenta ore di visione, oltre all'opzione del commento audio per alcune delle puntate più importanti. Difficile sintetizzare la varietà e la quantità degli extra proposti in questa edizione: si passa da quelli più canonici, come gli spot TV, le gallerie fotografiche, alcune sequenze eliminate dal montaggio finale e gli errori sul set, a un'ampia sezione di featurette e di speciali. Innanzitutto, i vari dischi includono una sorta di ‘rubrica' dal titolo Dentro Breaking Bad: per ciascun episodio è proposto un video di alcuni minuti in cui autori e interpreti raccontano i momenti salienti della puntata e il percorso narrativo dei rispettivi personaggi. Tantissimi making of sono riservati alla realizzazione delle scene di culto della serie: da quelle più complesse e frenetiche, come sparatorie ed esplosioni, a quelle più stravaganti e curiose, fra cui il celebre "lancio della pizza" di Walter sul tetto di casa o la testa mozzata di Tortuga posta sul dorso di una tartaruga.

Sempre fra i contenuti extra, vi segnaliamo i sei web-episodi ispirati a Breaking Bad; i filmati con i provini degli attori; i finti spot Better Call Saul, con al centro il losco avvocato Saul Goodman (protagonista in TV del fortunato spin-off Better Call Saul, attualmente in onda); le interviste a Vince Gilligan sul processo creativo e su come è nata l'idea per la serie; gli approfondimenti sul lavoro degli sceneggiatori e della troupe; e una puntata d'eccezione (40 minuti di durata) della trasmissione Mythbusters in cui viene analizzata l'accuratezza scientifica della serie, esplorando gli aspetti legati al mondo della chimica. Alcuni speciali video risultano estremamente curati e accattivanti: una ricostruzione delle riprese per l'episodio Fine della storia, con un focus sulla sequenza della morte del temibile Gus Fring (scena clou del finale della quarta stagione, fra i momenti indimenticabili della serie), e alcuni backstage delle migliori puntate della quinta stagione: Rapina al treno, Riserva indiana, con una memorabile sparatoria nel deserto fra Walt e la DEA, Felina, ovvero lo stupendo series finale, e il filmato completo (ben 40 minuti) della lettura, da parte del cast, del copione di un altro episodio cruciale, Denaro insanguinato. E per coloro che avessero provato a immaginare un epilogo diverso per Breaking Bad... sarete accontentati: a tal proposito, vi rimandiamo alla visione del divertente "finale alternativo" con un Walter White davvero particolare! E se siete interessati all'acquisto, questo è il link di Amazon dove trovarlo.