Speciale Gotham - Anteprima Beasts of Prey

Alla WonderCon è stato proiettato in anteprima l'episodio della prima stagione intitolato Beasts of Prey, che introduce un nuovo personaggio e dà il via alla messa in onda dell'ultima parte degli episodi inediti dello show targato Fox

speciale Gotham - Anteprima Beasts of Prey
Articolo a cura di

Questo lunedì, 13 aprile, Gotham torna sugli schermi americani, dopo un'assenza di oltre un mese, con la prima delle quattro puntate conclusive della sua prima stagione televisiva, che ha introdotto i personaggi del mondo di Batman, buoni e cattivi, mostrandone le origini. E' l'inizio della fine, ma in a good way, perchè - come sapete - lo sprint verso i season finale è sempre particolarmente interessante e sono certa che lo sarà anche per lo show targato Fox.
L'episodio in questione, il diciannovesimo, intitolato Beasts of Prey, oltre a riprendere le storyline lasciate precedentemente in sospeso, introdurrà un nuovo inquietante personaggio interpretato da una vecchia conoscenza del popolo telefilmico; al secolo: Milo Ventimiglia.
Ma andiamo con ordine.
Avendo già visto l'episodio 1x19, in occasione della WonderCon che si è svolta pochi giorni fa al Convention Center di Anaheim, vorrei servirvi qualche stuzzicante antipasto senza tuttavia rovinarvi il piacere della cena spoilerandovi proprio ogni evento e dettaglio.

Un'indagine difficile e un nuovo arrivo

1) Il caso
Come tutte le settimane, ci sarà un caso poliziesco che Gordon & Bullock dovranno cercare di risolvere.
E fin qui, niente di strano.
Le stranezze iniziano quando il caso sembra essere un crossover con Cold Case: un collega usa la vecchia infallibile carta dell'adulazione con Gordon, che come da bravo pivello ci casca con tutte le scarpe e finisce per trovarsi a lavorare su un vecchio caso irrisolto nel suo tempo libero.
Harvey ovviamente, protesta, per nulla al mondo vorrebbe imbarcarsi in un'indagine che non è neanche la sua, ma...indovinate chi vince? (Non è difficile, dai, avete il 50% di possibilità...) Spassosissimo il battibecco tra i due.

2) Il cattivo
A vestire i panni del serial killer Ogre, in questo episodio e in altri che seguiranno (gli spoiler parlano addirittura di un suo possibile ritorno nella seconda stagione: qui la notizia sulle anticipazioni), sarà - come anticipato - Milo Ventimiglia.
Il personaggio sembra discostarsi da quello presentato nell'universo dei fumetti della DC, ma considerando che il suo arco narrativo è appena agli inizi, probabilmente ci sarà tempo per vederlo trasformarsi nel personaggio conosciuto tra le pagine. Al momento sembra solo un serial killer sadico e misogino, ma poi, chissà, magari finirà anche per piacerci.
Particolarmente azzeccata la scelta di casting, che ci camuffa lo psicopatico dietro all'angelico faccino di Ventimiglia. Da tenere d'occhio.

3) Casa Wayne
Alfred è ancora convalescente per la pugnalata ricevuta e (surprise surprise!) Bruce decide sia una buona idea andarsene in giro per i bassifondi di Gotham nella speranza di capire il motivo per cui il maggiordomo sia stato aggredito (scommetto che non ve l'aspettavate, eh?).
Per sua fortuna, qualcuno un po' meno fesso di lui lo aiuterà a gestire la situazione. Qualche idea su chi possa essere?

I problemi di Fish Mooney

4) Intanto sull'isola...
So che quando si parla di "isola" potreste non capire più niente e pensare solo a Jack, Kate, Sawyer e gli altri millemila naufraghi di Lost, ma tornando alla serie attuale si parla dell'isola del Dollmaker, quella dove è tenuta prigioniera Fish Mooney (a proposito, avete letto che probabilmente Jada Pinkett Smith non tornerà a vestirne i panni nella prossima stagione? I dettagli sul suo addio). Ma Fish è sempre Fish, e persino in "cattività" non solo non si smentisce mai, ma tantomeno riesce a smettere di tramare e di complottare, che è quello che, in fondo, sa fare meglio. Stavolta, però, le cose non vanno proprio come previsto...
Riuscite a indovinare cosa tenterà di fare?

5) Oswald
Ovviamente non poteva mancare all'appello il nostro caro Oswald/futuro Penguin, che per qualche oscura ragione vuole proprio diventare un businessman di tutto rispetto e diventare partner di un bar di Gotham... Che ci sarà sotto?

6) Morena Baccarin
Ebbene sì, compare anche Morena Baccarin e anche stavolta dobbiamo sopportarla, ma perlomeno si limita soltanto ad una comparsa fugace.
Ma solo io non la posso reggere? Poverina, poi magari è simpaticissima, ma il livello di "insopportabilità" dei suoi personaggi è davvero imbarazzante... sto ancora tentando di digerire Ms. Brody in Homeland. Per carità!

Altri brevi spoiler

Qualche ulteriore tease prima di salutarvi.
Altre cose random che vi faranno venire voglia di vedere questo episodio oggi stesso:
- uno dei personaggi principali verrà ferito gravemente (non ci provate, Alfred non conta, lui era già ferito!);
- almeno quattro persone verranno uccise, una rapita e ad una viene amputata un'appendice;
- si incrociano per la prima volta, seppur di sfuggita, due personaggi che diventeranno poi nemici giurati nell'universo canonico di Batman (poi ci direte se li avete notati);
- Bruce Wayne, per la prima volta nella sua vita, si troverà a combattere l'istinto omicida che è in lui... secondo voi chi avrà la meglio?
- Gordon perderà una buona occasione per non dare nell'occhio, ovvero: affronterà apertamente un suo superiore davanti a tutto il distretto di polizia;
- un elicottero (voi lo sapevate che in questa Gotham senza computer dove la gente guida auto degli anni '50, esistono gli elicotteri? Io no) giocherà un ruolo fondamentale per alcuni dei personaggi.

Temo che per stavolta sia tutto quello che posso dirvi senza spoilerarvi il finale.