Comic-Con 2015

Speciale iZombie

Aiuto: l'apocalisse zombie sta per cominciare... e non è per niente come ve la siete sempre immaginata. Scopritela nella anticipazioni dal San Diego Comic-Con sulla seconda stagione di iZombie!

speciale iZombie
Articolo a cura di

Gli zombie sono in pericolo: è lo stesso cast di iZombie a dirlo durante il panel dedicato alla serie tv della CW al San Diego Comic-Con. Se per tutta la prima stagione ci siamo abituati all'idea di vederli privilegiare sugli umani, prepariamoci a ritrovarci davanti a una situazione completamente diversa quando la serie tornerà con i nuovi episodi. Da quello che hanno raccontato i protagonisti e i produttori (tra i presenti Rose McIver, Rob Thomas, David Anders e Robert Buckley), il futuro di Liv è devastante e deprimente.
Nel finale della prima stagione, Liv aveva rinunciato alla possibilità di tornare umana, ripartendo la cura tra Major e Blaine, che ha minacciato un'apocalisse zombie in assenza di qualcuno che procuri il cibo per tutti. Un rischio davvero imponente... ma non sarà l'unico!

Tutto sta per cambiare

Proprio così: il direttore della Max Rager's manterrà la sua promessa di prendersi cura del problema degli zombie dopo il lancio della Super Max's. "Ci sarà una grande storyline nella seconda stagione di iZombie. Improvvisamente gli zombie che nella prima stagione erano offensivi passeranno ad essere sulla difensiva", ha dichiarato Thomas. "Questo costringerà Liv e Blaine a collaborare tra loro, a divenire strani alleati, entrambi preoccupati per l'improvviso calo di zombie in circolazione".
In realtà Blaine potrebbe essere l'unico amico che Liv si ritroverà ad avere nei nuovi episodi, soprattutto dopo aver detto a sua mamma che non donerà il sangue per aiutare il fratellino morente. "Al momento tutti odiano Liv. All'inizio della seconda stagione Major non ha ancora superato il fatto che Liv non gli abbia svelato il suo segreto, il suo essere diventata uno zombie. E ovviamente Peyton è ancora in giro per l'Europa. E, per motivi che probabilmente avete già visto, Liv sarà arrabbiata con tutti i membri sopravvissuti della sua famiglia. Sarà davvero deprimente". L'accenno alla relazione tra Liv e Peyton non è casuale: Aly Michalka tornerà nella seconda stagione nel ruolo della migliore amica della protagonista; O meglio ex migliore amica. Diciamo che per ora la relazione è complicata!

Ci aspetta quindi una seconda stagione di iZombie del tutto triste, solitaria e avvilente? Ovviamente no: Liv si troverà a lavorare su dei casi che le faranno suonare la chitarra, comportare come il membro di una confraternita e atteggiarsi come una delle protagoniste del programma Real Housewife of Seattle! E anche Blaine darà il suo contribuito nel cambiare il modo della stagione: "Stiamo umanizzando Blaine, letteralmente", ha detto Anders. "Come attore, il tuo sogno è quello di diversificare il tuo curriculum. Quando ti capita di poterlo fare all'interno della stessa serie, nel corso di soli 14 episodi, è tipo la realizzazione di un sogno!".

Per il resto Rob Thomas vieta a tutti di dare ogni tipo di informazione aggiuntiva, promettendo solo che, la seconda stagione di iZombie, renderà il tutto ancora più complicato. Almeno siamo stati avvisati!