Speciale Jamie Dornan: dalle serie tv a star del cinema

Jamie Dornan: chi è Mr. Gray? Ecco un ritratto dalla star di Cinquanta Sfumature di Grigio e protagonista della serie britannica The Fall

speciale Jamie Dornan: dalle serie tv a star del cinema
Articolo a cura di

Fino a qualche mese fa praticamente nessuno sapeva chi fosse Jamie Dornan, attore e modello nord-irlandese, classe 1982, sposato e con ben due figli a carico. Per una serie di fortunati eventi - leggasi l’arrivo al cinema della trasposizione del best-seller erotico più letto di tutti i tempi, Cinquanta sfumature di Grigio, e anche il rifiuto della parte del protagonista dell’attore Charlie Hunnam - ormai non si fa altro che parlare proprio di lui, Jamie Dornan, che interpreterà proprio il tanto sospirato e desiderato Christian Grey: un imprenditore dal fascino glaciale, dal passato tormentato e dall’indole... bondage.
Se questa sia stata per l’attore irlandese una grande - o una pessima - opportunità, lo scopriremo solo tra qualche giorno - Cinquanta sfumature arriva al cinema il 12 febbraio. Ma considerando il numero di visualizzazioni dei primi due trailer e l’enorme mole di biglietti comprati in anticipo dai fan della saga per non perdersi l’uscita nelle sale.. non c’è dubbio che, probabilmente, Dornan si sia giocato bene le sue carte per il successo.

Gli inizi

La carriera di Dornan inizia col ruolo di modello per riviste patinate del calibro di GQ, Vogue, Attitude e con numerosi spot per D&G, Calvin Klein e Levi’s. E galeotto fu proprio un set fotografico nel corso del quale Dornan conobbe l’attrice british Keira Knightley che lo presentò al suo agente. In pochi probabilmente ricordano la presenza dell’attore nel film Marie Antoinette (2006) di Sofia Coppola: un ruolo che sicuramente alle donne non sarà sfuggito visto che in quell’occasione l’attore interpretava l’affascinante conte svedese Hans Axel von Fersen che riusciva a far capitombolare il malizioso cuoricino della regina di Francia interpretata dalla briosa Kristen Dunst.

I ruoli sul piccolo schermo

Jamie, però, inizia a farsi notare soprattutto in televisione. Nel 2011, infatti, interpreta il ruolo del Cacciatore di Biancaneve nella serie televisiva di successo Once upon a time: le sue sono soprattutto apparizioni sporadiche che, però, non passano inosservate. Tant’è che nel 2013, Dornan diventerà protagonista della serie televisiva The Fall, per BBC Two, nella quale l’attore interpreta un inquietante psicologo che compie una serie di efferati omicidi che vedono protagonisti solo donne brune e affascinanti uccise per dar sfogo alle sue fantasie sessuali da sadico. Già da allora, insomma, l’attore irlandese sembrava essere pronto per interpretare il maniaco del controllo Mr. Gray dedito alla sua Stanza Rossa e alle perversioni da dominatore.
A quanto pare, però, la futura star è molto diversa dal suo alter-ego, Christian Grey. Per interpretare un personaggio così controverso, l’attore ha rivelato ad Elle di aver assistito ad una sessione sadomaso tra un uomo e due schiave. Ma quando è tornato a casa, prima di riabbracciare moglie e figli, ha sentito la necessità di farsi una lunga doccia purificante. Che dietro il suo sguardo gelido si celi, in realtà, l’indole di un romanticone?

The Fall - Stagione 1 A quanto pare, però, Jamie Dornan è molto diverso dal suo alter-ego, Christian Gray. Per interpretare un personaggio così controverso, l’attore ha rivelato ad Elle di aver assistito ad una sessione sadomaso tra un uomo e due schiave. Ma quando è tornato a casa, prima di riabbracciare moglie e figli, ha sentito la necessità di farsi una lunga doccia purificante. Che dietro il suo sguardo gelido si celi, in realtà, l’indole di un romanticone?