Netflix Best: Cosa vedere su Netflix a Febbraio 2017

Una panoramica delle offerte seriali più interessanti di Netflix per il mese di febbraio, tra cannibali, "bestie" e draghi animati.

speciale Netflix Best: Cosa vedere su Netflix a Febbraio 2017
Articolo a cura di

Non è sempre facile navigare nelle torbide acque delle nuove offerte seriali, per via della quantità di materiale e strumenti per fruire dello stesso (TV generalista, satellite, streaming e on-demand), e il problema diventa maggiore con un gigante come Netflix, che ormai propone (almeno) una novità a settimana tra film, speciali e serie e non sempre informa al meglio gli utenti in merito (a seconda del dispositivo, il messaggio contenente la lista completa degli aggiornamenti per una determinata settimana è assente). Un ostacolo che noi intendiamo cercare di superare con questa nuova rubrica, che passerà in rassegna mensilmente le offerte più interessanti di Netflix a livello puramente seriale. E per quanto concerne il mese di febbraio c'è una proposta a dir poco succulenta...

La dieta speciale di Drew

La sua presenza al cinema negli ultimi anni non è stata particolarmente memorabile (l'ultima apparizione sul grande schermo che sia arrivata anche nelle nostre sale è datata 2014, al fianco di Adam Sandler), ma sembra che Drew Barrymore sia destinata ad unirsi al nutrito gruppo di attori - l'ultimo in ordine cronologico è stato Tom Hardy con Taboo - che passano alla televisione per avere tra i denti materiale di un certo peso. Nel caso della Barrymore la potenziale rinascita artistica si chiama Santa Clarita Diet, disponibile dal 3 febbraio. Il cast vanta la presenza preziosa del sempre affidabile Timothy Olyphant, e la premessa è curiosa e intrigante: Sheila (Barrymore) è un'agente immobiliare la cui vita è apparentemente perfetta, fino al momento in cui lei diventa una zombie ed è costretta a nutrirsi di carne umana per mantenere un aspetto normale...

Il ritorno dei draghi

Come abbiamo già avuto modo di dire in separata sede, la collaborazione tra Netflix e DreamWorks Animation in ambito seriale non ha sempre dato frutti particolarmente appetibili. Una delle eccezioni è DreamWorks Dragons, lo spin-off di Dragon Trainer, che torna sui nostri schermi il 17 febbraio con la sesta stagione, la terza del ciclo intitolato Race to the Edge. Presumibilmente continuerà la storyline lasciata in sospeso al termine della stagione precedente, con Mala intenzionata ad uccidere Hiccup.

Bestie e Stalloni

Da qualche mese la piattaforma di streaming si dà anche al reality, adottando lo stesso modello delle serie drammatiche e comiche (tutti gli episodi messi a disposizione contemporaneamente). Ed ecco che scende in campo Ultimate Beastmaster, prodotto da nientemeno che Sylvester Stallone. Il programma è stato girato in sei nazioni diverse - Stati Uniti, Messico, Germania, Giappone, Brasile e Corea del Sud - e consiste in una serie di sfide, con diversi campioni che si affronteranno nel gran finale. I segmenti americani hanno come conduttore l'attore Terry Crews, affiancato dalla cronista sportiva Charissa Thompson. L'appuntamento è fissato per il 24 febbraio.