Speciale Programmazione FOX 2011-2012

Upfront e palinsesto 2011-2012 della Fox, andiamo alla scoperta di tutte le novità e le conferme del network statunitense per la prossima stagione

INFORMAZIONI SCHEDA
Articolo a cura di
Nicola Della Pergola Nicola Della Pergola da bambino ricevette in regalo una VHS di Indiana Jones e da allora non ha più abbandonato la passione per i film e per le serie tv. Decide però di dedicarsi anche ad altro e comincia quindi una discreta collezione di scacchiere. Legge, scrive e fa siti web. Si annoia raramente e mai quando è da solo [cit.]. Stalkeratelo su Facebook

La Fox viene da un anno tutto sommato positivo. Gli ascolti si sono mantenuti stabili per le sue colonne portanti e non hanno risentito molto della crisi che invece ha colpito in pieno altre reti televisive. Ciononostante una seppur lieve flessione c’è stata, è innegabile, e le case di produzioni inglesi hanno rosicchiato più di uno spettatore ai cugini di oltremare. Vediamo quindi come Murdoch & Co. Hanno deciso di muoversi per la nuova stagione.

Novità

Rinnovare tanto e rinnovare bene. Compito senza dubbio arduo per chiunque. La fox però ci prova, mescolando qualche azzardo con serial dalla firma illustre che promettono invece successo sicuro.

ALCATRAZ
Si parte con il botto, non c’è che dire. Alcatraz è la nuova serie di J.J. Abrams, creatore del fortunatissimo Lost, che ha deciso di tornare a farci vivere avventure su un’isola misteriosa. Niente tropici però: questa volta l’ambientazione è infatti il meno scenografico ex carcere di massima sicurezza di Alcatraz. Tra viaggi nel tempo, misteriose sparizioni e intrighi sempre più complessi, la detective Rebecca Madsen (Sarah Jones) e Diego Soto (il caro vecchio Jorge Garcia, già Hugo in Lost) dovranno venire a capo di una situazione che sembra davvero più grande di loro. Conoscendo i lavori di J.J. Abrams non possiamo quindi che essere fiduciosi e attendere pazientemente l’autunno televisivo.

I HATE MY TEENAGER DAUGHTER
Comedy tutta al femminile prodotta dalla Warner Bros Television e da Bonanza Productions Inc.
Tutta la serie è incentrata su due amiche, Annie (Jaime Pressly, divenuta nota per aver interpretato Joy Turner nella serie My name is Earl) e Nikki (Katie Finneran), che vedono le loro figlie, Sophie (Kristi Lauren) e Mackenzie (Aisha Dee), anch’esse migliori amiche, diventare viziate e arroganti, proprio come quelle ragazze del liceo che da ragazze avevano reso la loro vita un inferno.
Una serie leggera quindi, che ci lascia un po’ perplessi ma tutto sommato curiosi.

NEW GIRL
Prodotta dalla 20th Century Fox Television e Chernin Entertainment, la serie si basa sulla strana convivenza tra una giovane ragazza, Jess (Zooey Deschanel), decisa a rifarsi una vita dopo la fine della sua relazione, e tre ragazzi (Jake Johnson, Max Greenfield e Damon Wayans Jr). Se la cosa vi può suonare come una sorta di The big bang theory, ci spiace deludervi: la componente nerd è decisamente tagliata fuori e la serie sembra basarsi solo sul contrasto tra il mondo femminile e quello maschile.

THE FINDER
The finder non è che uno spin-off di “Bones”, serie di discreto successo negli States e che da noi invece ha faticato a imporsi. Il protagonista della nuova serie sarà il soldato Walter Sherman (Geoff Stults), rimpatriato dopo essere stato ferito in Iraq e famoso per le sue capacità deduttive. Sherman cercherà di rifarsi una vita sfruttando la propria dote per aiutare le persone a ritrovare i propri cari o ciò che hanno perso.

TOUCH
Questa serie ci incuriosisce non poco perché ha tutte le carte in regola per essere degna di nota. Scritta dal creatore di “Heroes”, Tim Kring, vede come protagonista Kiefer Sutherland, il Jack di 24. Nomi importanti quindi per un prodotto che, però, andrà in onda solo in midseason. Il protagonista della serie, Martin, è il padre di un ragazzo autistico, Jake, che, isolato dal mondo, passa il suo tempo a riassemblare vecchi cellulari. Ma Jake in realtà fa ben di più, vedendo nei numeri cose che le altre persone non riescono nemmeno a immaginare, riuscendo a squarciare il velo del passato e del futuro. Touch, ancora prima di uscire, è stato già definita come una serie con una delle sceneggiature più interessanti degli ultimi anni. Davvero niente male.

TERRA NOVA
Si è iniziato con il botto e con il botto si finisce. Terra Nova è una serie fantascientifica, prodotta da Steven Spielberg, che non fa mistero dell’uso di grandi effetti speciali.
In un pianeta sull’orlo della distruzione, un gruppo di scienziati scopre una frattura nella linea temporale che permette di viaggiare nel tempo e rimediare agli errori commessi nel passato, partendo addirittura dalla preistoria. I tanti protagonisti (Jason O’Mara, Shelley Conn, Landon Liboiron, Allison Miller, Naomi Scott, Alana Mansour, Stephen Lang e Christine Adams) si troveranno in un mondo antico, ostile e pieno di minacce, che vanno da feroci dinosauri ad un misterioso gruppo di ribelli.

Rinnovi

I rinnovi si casa Fox si concentrano molto sui cartoni (compreso l’odioso Bob’s burger) e poco sulle serie tv. Tra queste spiccano l’ottava e ultima stagione di Dr. House e la quarta di Fringe (che per alcuni non meritava nemmeno un rinnovo alla seconda). Rinnovi anche per Bones e per Raising Hope che ha ottenuto un discreto successo. Abbastanza scontato anche il rinnovo per il “fenomeno” Glee.

Ecco l’elenco completo delle serie rinnovate:

American's Dad (settima stagione)
Bob’s burgers (seconda stagione)
Bones (settima stagione)
Dr. House (ottava ed ultima stagione)
Fringe (quarta stagione)
Glee (terza stagione)
I Griffin (decima stagione)
I Simpson (ventitreesima stagione)
Raising Hope (seconda stagione)
The Cleveland Show (terza stagione)

Cancellazioni

Pochi rinnovi e molte cancellazioni invece. Tra queste senza dubbio quella che colpisce di più è Lie to me, serie che meritava senza dubbio qualcosa in più. Poco da dire sulle altre serie cancellate invece: i numeri impietosi le hanno affondate, facendo versare ben poche lacrime.

Ecco tutte le serie cancellate dal palinsesto Fox:

Breaking In (una stagione)
Human Target (due stagioni)
Lie to me (tre stagioni)
Lone Star (una stagione)
Running Wilde (una stagione)
The Chicago Code (una stagione)
The Good Guys (una stagione)
Traffic Light (una stagione)

Palinsesti

Concludiamo infine con i due palinsesti completi, quello autunnale e quello della midseason.

Il palinsesto autunnale della Fox

LUNEDI’
20: Terra Nova
21: Dr. House

MARTEDI’
20: Glee
21: New Girl
21:30: Raising Hope

MERCOLEDI’
20: X Factor
21:30: I hate my teenage Daughter

GIOVEDI’
20: X Factor (results show)
21: Bones

VENERDI’
20: Kitchen Nightmares
21: Fringe

DOMENICA
19:30: The Cleveland Show
20: I Simpson
20:30: Allen Gregory
21: I Griffin
21:30: American Dad

Palinsesto della midseason della Fox

LUNEDI’
20: Dr. House
21: Alcatraz

MARTEDI’
20: Glee
21: New Girl
21:30 Raising Hope

MERCOLEDI’
20: American Idol
21:30: I hate my teenage daughter

GIOVEDI’
20: American Idol (results show)
21: The Finder/Bones (in primavera)

VENERDI’
20: Kitchen Nightmares
21: Fringe

DOMENICA
19:30: The Cleveland Show
20: I Simpson
20:30: Napoleon Dynamite
21: I Griffin
21:30: Bob’s Burgers

Programmazione 2011-2012 Titoli pesanti per quest’autunno in casa FOX. Titoli che cercano di ristabilire il primato della casa televisiva di Rupert Murdoch. Puntare su cavalli di razza come J.J. Abrams e Steven Spielberg è quasi sempre una certezza. Alleggerire il tutto con qualche commedia dai toni decisamente “rosa” può essere vantaggioso. L’unica pecca che ci sembra d'intravedere nel palinsesto è proprio la mancanza di voglia di voler scommettere su qualcosa di innovativo, continuando invece a puntare su prodotti forse troppo commerciali.