The Flash: 5 possibili scenari che potremmo vedere nella stagione 3

Il giovane Grant Gustin sta per tornare nei panni di The Flash in quella che sembra essere la returning series più attesa della stagione.

speciale The Flash: 5 possibili scenari che potremmo vedere nella stagione 3
Articolo a cura di
Carlo Lanna Carlo Lanna Giornalista Pubblicista, laureato in Giurisprudenza con un'insana passione per le serie tv ed il cinema.

La CW è diventata ormai la casa dei supereroi DC: Dopo il grande successo di Arrow infatti, al team dei combattenti tanto cool e tanto perbenisti della tv si è aggiunto Flash, Supergirl e poi la squadra di Legends of Tomorrow. Il velocista scarlatto, interpretato da un convincente Grant Gustin, sarà il primo fra i personaggi televisivi creati da Greg Berlanti a ritornare in tv: la terza ed attesissima stagione di The Flash è prevista infatti il prossimo 4 ottobre sempre sul network della CW. Attesissima perché, da quello che si legge in rete, la linea narrativa principale che abbraccerà la prima parta della season three sarà fortemente legata (ma con le dovute eccezioni) a Flashpoint. Viaggi nel tempo e paradossi sarebbero quindi all'ordine del giorno, e Barry Allen dovrà lottare con tutte le sue forze per ristabilire un equilibrio che lui stesso ha rivoluzionato. Flashpoint, per i meno esperti, è il nome di una nota miniserie a fumetti del 2011 che vede appunto in The Flash uno dei suoi protagonisti principali. E' stata una fra le pubblicazioni targate DC più spettacolari degli ultimi anni, un dedalo di eventi senza fine che non solo ha rivoluzionato l'universo del Velocista ma, di convesso, ha cambiato anche la realtà dei personaggi a lui collegati. Quindi questo evento televisivo in che modo influenzerà la linea narrativa di The Flash e, soprattutto, come reagiranno i restanti show del DC-verse? Immaginiamo 5 possibili scenari, che esulano dal mondo fumettistico ma ipotizzati, appunto, alla luce dei recenti spoiler trapelati in rete.

5.La sindrome di ‘Ritorno al Futuro'

È un dato di fatto confermato anche dalle ultime indiscrezioni sulla terza stagione: Barry Allen sarà l'unico personaggio che ricorderà quanto accaduto fino ad ora. Tutto il dolore e la sofferenza sarà solo un grande bagaglio atto a costruire un mondo migliore. Sicuramente però questi ricordi, pian piano, spariranno e mentre il giovane Barry si godrà la vita che ha sempre desiderato, dimenticando quasi di avere un super potere, cosa accadrà se un ossessivo ‘deja-vù' busserà alla porta del suo presente? Questo potrebbe essere uno scenario davvero interessante, un colpo di scena che sconvolgerebbe la quotidianità creata egoisticamente da Barry e che, inevitabilmente, condurrà l'aitante giovanotto a riconsiderare di tornare indietro ed aggiustare le cose. Un problema non facile da risolvere dato che giocare con il tempo e le sue leggi porta solo una serie di sfortunate ed ancestrali complicazioni. E se il corpo di Barry man mano incominciasse a sparire, a disgregarsi, come è accaduto alla tomba di Marty McFly nel film Ritorno al futuro-parte III?

4. Il ritorno di Reverse-Flash

Scenario plausibile ed altamente probabile quello di Reverse - Flash. Il personaggio che nella prima stagione ha ucciso il vero Harrison Wells, alla luce dei recenti cambiamenti nella sfera temporale potrebbe tornare a pieno titolo nella serie. Sappiamo che il Reverse-Flash ha sempre avuto un odio verso il buon Barry Allen. Dal futuro ha cercato di cambiare il passato, ma nel presente è stato sconfitto da Flash. Ma visto che Barry ha evitato che sua madre venisse uccisa appunto dal Reverse-Flash, il personaggio potrebbe agire indisturbato e complicare la vita del Velocista Scarlatto, ora che ha giocato con il suo stesso destino. Barry potrebbe aver compiuto quindi un grosso errore, e ora avrà le forze necessarie per sconfiggere il temibile avversario?

3. Oliver Queen Vs Barry Allen

Il fatto che Flashpoint influirà anche sugli atri show della CW, è una news che è stata ampiamente confermata già durante le convention estive. Non si conoscono le modalità, questo è vero, ma ora che Barry ha modificato il suo presente il rapporto di stima e fiducia con Oliver Queen, ad esempio, sarà lo stesso? In passato il rampollo dei Queen, a fatica, ha considerato l'idea dell'esistenza dei meta-umani, ma ora qualcosa potrebbe cambiare. Oliver infatti potrebbe vedere questi esseri fuori dal normale come una minaccia per la pace, e quindi instaurare una sorta di regime di terrore che impedirebbe ai meta-umani di entrare a Star City. Questo potrebbe aizzare Barry Allen che, se conserva le sue capacità, potrebbe dichiarare guerra a tutta la Gang di Green Arrow. I due eroi potrebbero quindi scontrarsi nuovamente ma Oliver Queen grazie alla tecnologia di Ray Palmer, troverebbe un modo per combattere ad armi pari.

2.Barry ed Iris: guai in paradiso


La coppia più amata dei social (tanto da creare delle vere fazioni su twitter), nella realtà di Flashpoint potrebbe finalmente trovare la sua meritata felicità? Oppure no? Iris e Barry si sono dichiarati eterno amore, ma questo sentimento potrebbe essere messo in serio pericolo nella realtà alternativa. Abbiamo già visto nella seconda stagione che i due personaggi in qualche modo sono sempre uniti da un doppio filo, ma ora il sentimento potrebbe non resistere a questa sfida. E se i continui deja-vu che affliggono la quotidianità di Barry fossero la causa principale del malcontento di Iris? La donna infatti potrebbe troncare il rapporto con il giovane dai profondi occhi verdi, e cercare il sentimento amoroso altrove: un collega di lavoro oppure un'aitante donna d'affari? Tutto è possibile.

1. The Flash ed ... i Dominatori


Il fatto che Flash potrebbe fronteggiare i Dominatori nel tanto atteso episodio crossover, influirà sulla timeline di Flashpoint. Al di là della chiara operazione revival - la storia è ispirata ad uno storico arco narrativo pubblicato fra le pagine della DC ad inizio anni '80 - gli eventi andrebbero a confluire con il tanto atteso episodio numero 100 di Arrow che, oltre a celebrare un compleanno molto particolare per la serie di Berlanti, potrebbe essere lo spartiacque necessario per il riassetto del multi-universo. The Flash infatti affrontando i famigerati Dominatori, impossibilitato a distruggere la loro minaccia, arriverebbe a pensare di fare un viaggio indietro nel tempo per poter evitare l'irreparabile. Un po' com'era avvenuto nell'episodio dello scorso anno, in cui i personaggi venivano uccisi da Vandal Savage, il ricorso al viaggio nel tempo potrebbe essere l'unisca scelta più plausibile. Congetture, solo semplici congetture. Ma se uno di questi scenari diventasse realtà, la serie della CW riuscirebbe a mantenere intatto il suo appeal?