Agents of S.H.I.E.L.D. 2: lunga intervista agli showrunner

di

Il midseason finale della seconda stagione di Agents of S.H.I.E.L.D. ha sconvolto e lasciato a bocca aperta tutti. Sorprese, colpi di scena, rivelazioni... ed ora gli showrunner, Jed Whedon Maurissa Tancharoen, rispondono alle domande di TV Line. Potete trovare la loro intervista dopo il salto.

ATTENZIONE! SPOILER!

TVLINE: ...avevate suggerito Daisy Johnson già nel nono episodio. Avete usato 'Daisy Bell'.
Tancharoen: Si, lo abbiamo fatto... è stato interessante vedere che alcune persone lo hanno capito. Alcune, almeno.
Whedon: è stata un'idea di Jeff Bell inserire quella melodia in quella sequenza. L'abbiamo piazzata in tal modo che... devi conoscere la canzone, devi sentirla e cantare le parole nella tua testa per riconoscerla. Abbiamo capito che sarebbe stato un premio per chi ci sarebbe arrivato.
Tancharoen: abbiamo sperato, inoltre, che la sequenza onirica distraesse il pubblico.

TVLINE: Skye è sempre stata concepita come Daisy Johnson dal primo giorno oppure avete preso in considerazione altre possibilità lungo il cammino? 
Whedon: Volevamo farlo sin dall'inizio, ma c'è un lungo processo di approvazione alla Marvel... sapevamo che Skye avrebbe scoperto la verità sui suoi genitori lungo la strada. Quindi abbiamo sempre saputo che saremmo arrivati a questo punto.
Tancharoen: noi e l'intero staff di sceneggiatori siamo grandi fan del fumetto 'Guerra Segreta', e penso sia chiaro nel serial. Quindi, quando ci è stato permesso di procedere con Daisy Johnson, eravamo molto eccitati. 

TVLINE: Ma, viste le origini di Daisy nei fumetti, lei è o non è Inumana nel serial?
Whedon: l'origine di Daisy nei fumetti è diversa da quella che stiamo facendo qui. Stiamo introducendo due concept diversi allo stesso tempo. Uno sono le sue origini...
Tancharoen: stiamo miscelando le cose. La 'stiamo facendo nostra', come abbiamo già fatto in passato: prendiamo cose che già esistono nell'Universo Marvel e le inseriamo nella nostra mitologia.
Whedon: parzialmente tutto ciò è dovuto al fatto che la storia evolve nei film, ma anche perché ci sono cosi tanti fan che conoscono questi personaggi e queste storie nei fumetti, e se non cambi qualcosina...

TVLINE: quindi 'Skye è Inumana'?
Whedon: Si.
Tancharoen: Si, lo è.


TVLINE: Come tramuterà Skye 'personaggio' questo twist?
Tancharoen: quel che abbiamo fatto per una stagione e mezza è raccontare l'origine di una supereroina.
Whedon: e sappiamo da come sono andate le cose nel midseason finale che lei non sa necessariamente cosa stia accadendo. Non sa cosa l'abbia causato. E tutto ciò è legato ad un momento molto triste, la perdita di un carissimo amico, l'agente Triplett. Sarà un viaggio complesso, non sarà tutto giochi e divertimento.
Tancharoen: collegare la morte di Triplett alla manifestazione dei suoi poteri rendono il suo viaggio veramente complicato.

TVLINE: come dobbiamo interpretare la sua espressione nella scena finale?
Tancharoen: è un mix di tante cose. Quando esce dal bozzolo, credo sia uno dei momenti più epici della nostra serie. E' cosi eroica e fantastica. E poi i suoi occhi incrociano Triplett mentre si sgretola come cenere, e vediamo le lacrime formarsi... è molto complicato.I

TVLINE: Vedremo anche Raina trasformarsi?
Whedon: potrebbe essere cambiata. Avete già visto un piccolo accenno a quel che può esser diventata, ma nel prossimo episodio scopriremo cosa esattamente è successo. 
Tancharoen: sapevamo che Raina e Skye erano simili. Raina pensava che avevano un collegamento ed erano destinate alla stessa cosa. In cosa è tramutata, lo vedrete nella seconda metà della stagione. 

TVLIN: avete cambiato le origini di Daisy Johnson, ad esempio con la madre...
Tancharoen: si, è una nostra idea, unita a cose già esistenti nel fumetto. 

TVLINE: vedremo i poteri di Cal?
Whedon: il pubblico lo scoprirà insieme ai personaggi. Tutte le domande senza risposte, le riceveranno. Quanta forza ha, se ha i poteri... ci arriveremo.
Tancharoen: amiamo assolutamente il personaggio. E' cosi divertente da scrivere, anche per quello che Kyle MacLanchlan ha portato a lui. Esploreremo il personaggio quanto potremo. 

TVLINE: avete avuto la tentazione di lasciare Whitehall vivo solo per vedere Cal macellarlo? Mi sarebbe piaciuto vedere una scena cosi... 
Whedon: [ride] Lo volevamo tutti, nessuno più di Cal.
Tancharoen: la sua vita è stata cosi piena di delusioni, ne abbiamo aggiunta un'altra alla lista.

TVLINE: una domanda stupida, quell'uomo senza occhi visto alla fine della puntata è Whitehall?
Tancharoen: Somiglia a Reed Diamond, ma è un altro attore chiamato Jamie Harris (Turn, Kingdom). E scoprirete il nome del suo personaggio prestissimo.

FONTE: TVLine
Quanto è interessante?
0

Agents of S.H.I.E.L.D. - Stagione 2

Agents of S.H.I.E.L.D. - Stagione 2
  • Genere: Comics / Fumetti
  • Regia: Vari
  • Interpreti: Clark Gregg, Chloe Bennet, Brett Dalton, Ming-Na Wen, Iain De Caestecker
  • Sceneggiatura: Jed Whedon, Maurissa Tancharoen
  • Nazione: USA
  • +