Agents of S.H.I.E.L.D. 4: clip della vita di Mack nel framework

di
ALLERTA SPOILER! Agents of S.H.I.E.L.D. è tornato dopo la pausa primaverile e ci mostra la realtà alternativa creata da Aida, il Framework, concentrandosi stavolta su Mack nel video esteso.

E' un mondo distopico dove l'HYDRA governa in stile nazista e da la caccia, torturandoli, a tutti gli inumani. Solo Daisy e Simmons (e forse ora Coulson), sono coscienti della finzione in cui tutti gli agenti sono finiti e devono trovare il modo per uscire da quel mondo fasullo.

Le nuove vite degli agenti dello S.H.I.E.L.D sono state rivelate nella puntata iniziale del nuovo arco narrativo, in "What if", dove troviamo una Simmons morta (e resuscitata in condizioni discutibili), una Daisy che si chiama di nuovo Skye e che sta insieme a sì, proprio a Ward. Entrambi sono agenti dell'HYDRA, al comando di una May più terrificante che mai, alle dipendenze di Madame Hydra (Aida), che intrattiene una relazione sentimentale con Fitz, secondo al comando. Nel quadro si inserisce Coulson, professore di scuola superiore, totalmente votato all'HYDRA e ai suoi ideali, compreso l'odio per gli inumani.

Manca Mack all'appello, la cui storia nel Framework viene solo accennata nell'episodio 'Self Control', in cui si vede una bicicletta, presumibilmente di una bambina. E infatti, nella clip promo dell'episodio ‘Identity and Change’, vediamo che il meccanico sta portando la figlia a scuola e tutto sembra a posto. L'idillio però finisce immediatamente, quando si vedono arrivare degli agenti HYDRA che controllano tutti in cerca di inumani.

In ogni caso, come aveva previsto Aida creando il Framework, quello che tutti trovano, nella realtà virtuale, è o dovrebbe essere, la cancellazione dei rimorsi e, come tutti sappiamo quello di Mack è sua figlia, morta tragicamente nella vita reale. Il che, chiaramente, se gli altri agenti riusciranno a rimettere le cose a posto, potrebbe creare non pochi problemi. Sarà difficile infatti convincere Mack che quella che sta vivendo non è la realtà.

L'arco narrativo di Agents of HYDRA/Framework è interessante perché mostra i nostri eroi preferiti in situazioni completamente ribaltate rispetto al solito (tipo Fitz il villain) e da una ventata di freschezza allo show, che vede in questa quarta serie un buon potenziale di riuscita. In ogni caso, nonostante la realtà del Framework sia altamente disturbante, in quanto il governo dell'HYDRA è davvero insopportabile, questo mondo distopico non è reale e dunque qualora tutti dovessero tornare alla vita vera, quello che succede non dovrebbe avere conseguenze durature. Sempre che nessuno muoia, perché come è già stato accennato, morire nel Framework significa morire anche nella vita reale. Staremo a vedere.

Agents of S.H.I.E.L.D. - Stagione 4

Agents of S.H.I.E.L.D. - Stagione 4
  • Genere: Comics / Fumetti
  • Regia: Vari
  • Interpreti: Clark Gregg, Elizabeth Henstridge, Ming-Na Wen, Chloe Bennet, Iain De Caestecker
  • Nazione: USA
  • Sito Ufficiale: Link
  • Pagina su Wikipedia: Link
  • +