American Crime: ABC rinnova la serie per una terza stagione

di
Il colosso televisivo statunitense ABC ha annunciato di aver emanato l'ordine ufficiale per il rinnovo di American Crime, grazie al quale la serie antologica che vanta tra i suoi produttori esecutivi anche John Ridley vedrà lo sviluppo di una terza stagione.

Lo show, il cui secondo capitolo ha terminato la sua messa in onda lo scorso 9 marzo, ha ricevuto ben dieci nomination ai Primetime Emmy Awards e ne ha vinto uno che ha visto l'attrice Regina King portandosi a casa il premio come miglior attrice non protagonista in una serie o serie limitata.
Esattamente come le due stagioni precedenti, anche il terzo capitolo di American Crime vedrà al centro delle vicende un nuovo crimine e godrà di un'installazione completamente rinnovata. La serie, in questi anni passati, ha saputo ritagliarsi una media di rating che si aggira attorno ai 1.6 punti con poco più di 6 milioni di spettatori totali nella fascia di età che va dai 18 ai 49 anni. Sviluppata dalla compagnia di produzione ABC Studios, la terza stagione vedrà Ridley, premio Oscar per la migliore sceneggiatura per il lungometraggio 12 Anni Schiavo, tornare a servire come produttore esecutivo al fianco di Michael J. McDonald.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
0