American Crime: ecco i temi principali della seconda stagione

di

Jonh Ridley, Il produttore esecutivo della serie targata ABC, American Crime, ha parlato, in un'intervista rilasciata a TVLine, dei temi che ricorreranno maggiormente nel corso della seconda stagione della serie, la cui uscita è prevista per il 2016.

Uno dei cambiamenti a cui gli spettatori assisteranno nella seconda stagione di American Crime sarà il passaggio dell'ambientazione dalla California del Nord al Midwest, ma le novità non finiscono qui.

Stando alle parole di Ridley, la lotta di classe e l'identità sessuale occuperanno un posto rilievo, mentre verrà messo in secondo piano il tema della politica razziale: "nella seconda stagione di American Crime abbiamo intenzione di dare risalto alle questioni di genere e all'orientamento e all'identità sessuale, mettendo in rapporto questi elementi anche con i conflitti tra classi, quindi ci allontaneremo dalla linea seguita per la prima stagione che, invece, era incentrata principalmente sulla fede e sulle questioni razziali.".

"Lo show si sta evolvendo presentando un insieme di circostanze completamente differente da quello che si è visto fin'ora. La nostra speranza è che, oltre ad essere provocatoria, la serie abbia anche l'effetto di umanizzare il più possibile i personaggi. Penso che questi obbiettivi siano già stati raggiunti nella prima stagione e, ovviamente, speriamo di ottenere gli stessi risultati anche per la seconda.".

FONTE: TVLine
Quanto è interessante?
0

American Crime - Stagione 2

American Crime - Stagione 2
  • Genere: Drammatico
  • Interpreti: Felicity Huffman, Timothy Hutton, Regina King, Lili Taylor, Elvis Nolasco.
  • Sceneggiatura: John Ridley
  • Nazione: Usa
  • +