American Horror Story: Jessica Lange conferma il suo addio alla serie

di
Nel corso del weekend, l'attrice statunitense sessantasettenne Jessica Lange, che molti di voi ricorderanno per aver preso parte al cast di alcune stagioni dell'inquietante serie antologica American Horror Story, ha confermato di non voler ritornare neanche per le eventuali prossime stagioni della serie.

Prima della sua quarta stagione, intitolata Freak Show, la vincitrice di Oscar, Emmy e Golden Globe Jessica Lange aveva fatto sapere che non sarebbe tornata per il quinto capitolo. Molti fan rimasero sconvolti per la sua partenza, e lo scetticismo è aumentò dopo l'annuncio della partecipazione della superstar del pop Lady Gaga come nuova protagonista femminile della serie. Eppure AHS: Hotel ha finito per ottenere un'accoglienza sufficientemente positiva, a tal punto che la cantante-attrice è stata invitata a tornare anche per la sesta stagione della serie.
Da quando è uscita di scena la Lange, Murphy, creatore di American Horror Story, ha sempre sostenuto che gli sarebbe piaciuto veder tornare l'attrice sperando di poterla convincere a riprendere il suo posto come protagonista. Ma la Lange ha ribadito ancora una volta che non intende tornare suo suoi passi. Durante una recente apparizione su The Charlie Rose Show, l'attrice ha, infatti, dichiarato: "No, ho passato quattro anni con quella serie, quattro stagioni e ogni anno ho impersonato un personaggio meraviglioso. Tutto cambiava da un anno all'altro e questo ha reso l'esperienza molto interessante per me. Ma no, credo che a volte si arrivi alla fine di qualcosa e che ha avuto il suo corso naturale di vita.".

FONTE: SR
Quanto è interessante?
0