Arrow 5: Dolph Lundgren nel cast, novità sui flash-back

di
Ci sono delle novità sulla prossima stagione di Arrow, il serial della DC Comics, arrivato alla sua quinta serie. E' stato annunciato che l'attore Dolph Lundgren è entrato nel cast in un ruolo ricorrente nei flash-back di Oliver Queen.

E, a proposito dei famosi flash-back, è stato confermata che questa sarà l'ultima stagione in cui vedremo i flash-back di Oliver prima del suo ritorno a casa.

Questa la sinossi fornita dal network: "Dopo un naufragio violento, il miliardario playboy Oliver Queen (Stephen Amell) fu creduto morto per cinque anni prima di essere scoperto vivo su una remota isola nel Mar della Cina del Nord. Oliver, tornato a casa a Star City e deciso a raddrizzare i torti subiti dalla sua famiglia, vuole lottare contro l'ingiustizia. Come Green Arrow, protegge la sua città con l'aiuto dell'ex soldato John Diggle (David Ramsey), dell'esperta di informatica Felicity Smoak (Emily Bett Rickards), sua sorella Thea Queen (Willa Holland), l'ex capitano di polizia Quentin Lance (Paul Blackthorne) e il geniale inventore Curtis Holt (Echo Kellum). Di recente nominato sindaco, Oliver Queen si trova davanti a nuove sfide mentre combatte su due fronti per il futuro di Star City. Con Diggle che torna al campo militare e Thea irremovibile sull'indossare il cappuccio di Speedy, il Team Arrow ora vede solo più Oliver e Felicity - ma arriveranno altri vigilantes in città. La sconfitta di Damien Darhk alla fine della quarta stagione ha ispirato un nuovo gruppo di eroi mascherati a rafforzare e difendere la città, anche se la loro inesperienza li rende fastidiosi ostacoli, piuttosto che alleati. L'arrivo di un nuovo avversario letale costringerà Oliver a confrontarsi con domande sul suo lascito, sia come sindaco, sia come Green Arrow.".