Arrow 6: chi è sopravvissuto alla tremenda esplosione di Lian Yu?

di
Attenzione la news potrebbe contenere Spoiler: Dopo l’esplosivo cliffhanger con cui si chiuse la quinta stagione di Arrow, i fan non poterono che chiedersi chi fosse sopravvissuto ai fatti di Lian Yu e quale effetto avrebbe avuto la probabile morte dei suoi compagni su Oliver Queen. Ora abbiamo le risposte.

Sebbene alcune dichiarazioni degli autori, l’annuncio del crossover annuale e svariati aggiornamenti apportati al cast e ai costumi dei vigilanti, ci avessero già confermato il ritorno della maggior parte dei personaggi, vi era ancora la concreta possibilità che qualcuno non ce l’avesse fatta.

I fan del Team Arrow possono tirare un respiro di sollievo, in quanto tutti i componenti della squadra capitanata da Oliver Queen/Green Arrow (Stephen Amell) sono tornati a casa ancora interi. Beh, quasi tutti. Se Felicity, Quentin, Curtis, Dinah e Rene sono usciti quasi incolumi dall’esplosione, Diggle ha riportato un disturbo post traumatico che gli impedisce di sparare e lo rende a tutti gli effetti l’anello debole del gruppo. Uno sviluppo interessante che, se ben sfruttato, potrebbe finalmente indurlo ad utilizzare un’arma diversa dalle pistole che tanto cozzano con l’unica regola del team: quella di non uccidere.

In condizioni ben più critiche versa invece Thea Queen, la sexy sorella del protagonista, rimasta in coma sin dal giorno dell’esplosione. Come rivelato recentemente dagli autori, l’attrice Willa Holland aveva, lo scorso anno, espresso il desiderio di girare un numero di episodi inferiore rispetto a quanto fatto gli altri anni, così da potersi prendere qualche pausa lontano dal set. Che questo nuovo status quo del personaggio serva proprio a giustificare la sua ennesima -speriamo momentanea- assenza? Non è escluso, inoltre, che la sua condizione favorisca il tanto atteso e già confermato ritorno di Colton Haynes nei panni dell'arciere Roy Harper/Arsenal.

Nella season première della nuova stagione sono inoltre comparsi Slade Wilson/Deathstroke (Manu Bennett) e Black Siren (Katie Cassidy), anch’essi vivi e vegeti. Ma se Slade sembra indirizzato verso un nuovo capitolo della propria vita, ed è al momento alla ricerca del figlio Joe, la bella doppelganger proveniente da Terra-2 ha invece messo su una banda di criminali e terrorizza le strade di Star City. In attesa di assistere ad una sua improbabile redenzione, non possiamo fare a meno di chiederci quali effetti avrà la sua ricorrente presenza sul povero Quentin Lance, ancora troppo sconvolto dalla perdita dell’amata figlia Laurel.

Chi ha realmente perso la vita su Lian Yu è però Samantha Clayton, la madre di William. Dal momento che il suo personaggio non aveva subito alcuno sviluppo durante le passate stagioni dello show, la sua dipartita non ci lascia particolarmente amareggiati, né tantomeno sorpresi. Sarà però interessante esplorare invece il burrascoso rapporto che quest’anno andrà a instaurarsi tra William ed il padre, Oliver Queen, che d’ora in avanti dovrà aggiungere l’educazione del ragazzo alla sua già satura agenda.

Le uniche incognite restano dunque Malcolm Merlyn, il cui interprete John Barrowman si è dichiarato pronto a tornare nell’Arrowverse, nonché Nyssa al Ghul, Talia al Ghul e Captain Boomerang, personaggi ricorrenti interpretati in ordine dalle apprezzate guest star Katrina Law, Lexa Doig e Nick E. Tarabay.

A ragion veduta, siete contenti di poter rivedere sullo schermo tutti i personaggi principali dello show o avreste voluto che l'esplosione mietesse più vittime? Svelateci, attraverso i commenti, chi avrete fatto saltare in aria!