Arrow: Stephen Amell conferma il ritorno di Deathstroke

di
Allerta spoiler! Il Deathstroke di Slade Wilson tornerà, parola di Oliver Queen (Stephen Amell). Tutta la stagione per adesso si è focalizzata su Prometheus e su come il villain si connetta col passato di Ollie.

Ma quando Arrow tornerà dalla pausa primaverile, il Team vedrà uno dei cattivi tornare all'attacco. Solo che lo farà nei panni di alleato. Stiamo parlando di Deathstroke, aka Slade Wilson e Amell ha tweetato due foto, dandoci anticipazioni del finale della quinta stagione che quindi confermano il ritorno Manu Bennett e qualcosa che assomiglierà a Lian Yu (quando le casette verranno rimosse digitalmente), e la parrucca che usa per i flashback.

Già sappiamo che il finale di stagione non si svolgerà a Star City e quindi l'isola sembra un'opzione probabile. Anche il produttore esecutivo, Marc Guggenheim da conferme in merito. Considerato che Lian Yu è il posto dove Deathstroke è stato rinchiuso da Oliver ha senso che il cerchio si chiuda lì, compresi i flashback dei cinque anni che ci ha passato.

Sarà divertente per i fan vedere Slade e Oliver fare squadra, per lui invece sarà ovviamente piuttosto doloroso, visto che alla fine ha ammazzato sua madre... E vedremo, una volta che Prometheus sarà plausibilmente sconfitto, anche quale sarà la fine di Deathstroke, se tornerà o meno a tormentare Oliver in futuro, per esempio.

Arrow torna con "Dangerous Liasons" il 26 aprile prossimo.

FONTE: Screenrant.com