Bassi ascolti per Dollhouse: pericolo cancellazione

di
INFORMAZIONI SCHEDA

Arrivano con nuvoloni accompagnati da tuoni e lampi i risultati degli ascolti della premiere della nuova stagione di Dollhouse, con la sexy attrice Eliza Dushku, che ha interpretato tra gli altri True Calling, che arrivata anche in Italia, ha raccolto un discreto successo.

Nel suo debutto lo scorso 25 settembre, la serie ha raccolto dei miseri risultati di Auditel e la fascia interessata alla serie, quella dai 18 ai 49 anni, ha cambiato canale solo dopo metà puntata. Tra le 21 e le 21.30 gli ascolti si erano stabilizzati su quasi 2,7 milioni per poi scendere in giro di mezz' ora a circa 2,4 milioni. Inoltre bisogna premettere che la fascia serale del venerdi, chiamata anche "fascia oraria della morte" (o se vi piace la terminologia inglese "Friday Night Death Slot"), è dedicata ai serial che verranno successivamente cancellati ed è di fatto una fascia pre-weekend con bassi ascolti. Secondo le intenzioni della Fox, sarebbe quella l' intenzione, dal momento che la produzione non è neanche di loro proprietà. Quindi addio alla casa delle bambole? Chi vivrà vedrà...

 

Bassi ascolti per Dollhouse: pericolo cancellazione