BATTLE ROYALE!: l'attesa è finita! Un film-cult.. Un fenomeno di costume..

di
INFORMAZIONI SCHEDA

Una produzione Fool Frame distribuita da EXA Cinema.
BATTLE ROYALE! A noleggio da agosto
Regia: Kinji Fukasaku
basato sull'adattamento di Kenta Fukasaku del romanzo omonimo di Koushun Takami pubblicato nel 1999.

Battle Royale una pellicola prodotta in Giappone nel 2000, i cui diritti per l'Italia sono stati acquisiti da Shin Vision ma mai pubblicata. ll film è stato oggetto, in Giappone, di discussioni parlamentari e, in altri paesi, è stato bandito o censurato a causa della sua estrema violenza
Questo non ha fatto altro che accrescere l'attesa del pubblico e su Internet sono proliferati centinaia di forum di discussione sull'argomento. Il film è stato trasmesso, sottotitolato, solo nei festival cinematografici
Un fan su tutti: Quentin Tarantino! La potenza espressiva di Koushun Takami (autore del romanzo Battle Royale), Kinji Fukasaku (regista di "Tora! Tora! Tora!") e Beat Takeshi Tikano (Leone d'Oro a Venezia con Hana Bi), insieme all'energia dei quarantadue giovani selezionati per interpretare i ragazzi protagonisti delle vicende, hanno impresso su questa pellicola una delle storie più viscerali del cinema mondiale, dipingendo un dramma universale che come sospeso tra le atmosfere visionarie dell'originale "Grande Fratello" di George Orwell e quelle ancestrali del "Signore delle Mosche" di William Golding, è capace di sconvolgere il pubblico e di insinuarsi nei luoghi più intimi dell'animo umano