Battlefield: Bad Company, in lavorazione la serie TV

di

L'Electronics Arts, la Sony TV e Happy Madison sono al lavoro per realizzare una trasposizione televisiva del famoso franchise di videogame Battlefield: Bad Company. John Eisendrath (Alias) sarà uno degli sceneggiatori e il produttore esecutivo. Ambientata nel futuro la campagna in single player porta il giocatore dietro le linee nemiche come parte di una squadra composta da quattro membri. I personaggi sono ben diversi dai soldati modello ma non per questo sono inferiori per quanto riguarda il coraggio.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
0