Battlefield: in sviluppo una serie televisiva ispirata al videogioco

di
Da poche ore si è diffusa online la notizia secondo cui le compagnie di produzione Paramount TV e Anonymous Content hanno acquisito i diritti sul celebre videogioco intitolato Battlefield con l'intento di realizzare un suo adattamento televisivo, ovvero una serie TV.

Come tutti voi saprete, Battlefield è stato sviluppato dalla EA DICE e pubblicato dalla Electronic Arts. Il gioco offre un'esperienza di guerra a tutto campo via terra, mare e aria, in un'avventura single player che porta i giocatori dietro le linee nemiche con particolare attenzione alla mappe di grandi dimensioni, al lavoro di squadra e ai veicoli da combattimento. Il franchising ha riunito oltre 60 milioni di giocatori in tutto il mondo dal suo debutto nel 2002.
Ora, Michael Sugar, che ricorderete per Spotlight e The Knick e Ashley Zalta saranno i produttori esecutivi per conto della di Anonymous Content nel nuovo progetto che intende realizzare la serie televisiva ispirata al famoso videogioco.
A proposito di questa nuova produzione Amy Powell, presidente della Paramount TV, ha affermato: "Paramount TV è costanemente alla ricerca di contenuti brillanti provenienti da tutti i settori che sono in grado di coinvolgere il pubblico e che si traducano in una programmazione convincente. Battlefield della EA ha un ritmo incredibilmente dinamico, e un grande seguito di fan fedeli. Questi elementi ci permetteranno di portare questa realtà sul piccolo schermo.". Analogamente, Sugar di Anonymous Content ha dichiarato: "Battlefield ha un'enorme base di fan e questo lo rende un prodotto molto ambito per lo sviluppo di adattamenti. Insieme alla EA e alla Paramount TV, svilupperemo questa serie TV con lo stesso impegno che ha reso il gioco un successo per quasi quindici anni.".
Altri progetti frutto della collaborazione congiunta di Paramount TV e Anonymous Content includono Thirteen Reasons Why di Netflix, che vede Selena Gomez come produttrice esecutiva; Maniac, sempre di Netflix, che vede nel cast Emma Stone e Jonah Hill e The Alienist del network TNT.
Il nuovo adattamento rappresenta la seconda volta che Battlefield viene considerato per la produzione di una serie televisiva. Nel 2012, infatti, la FOX avviò lo sviluppo di Battlefield: Bad Company, ma il progetto non fu mai completato.

FONTE: DeadLine
Quanto è interessante?
0