Big Little Lies: Jean-Marc Vallée in trattativa per la nuova serie HBO

di

Il regista Jean-Marc Vallée - nominato agli Oscar nella categoria miglior montaggio per Dallas Buyers Club, film drammatico del 2013 - è in trattative con il network HBO per dirigere la sua prossima miniserie intitolata Big Little Lies.

Ispirato all'omonimo romanzo del 2014 scritto dall'autrice Liane Moriarty, il progetto è stato concepito per essere una miniserie, che sarà scritta e prodotta da David E. Kelley e che vedrà come produttori esecutivi Bruna Papandrea e Per Saari. La serie, che precedentemente era stata proposta anche al servizio di streaming Netflix, godrà della collaborazione delle attrici vincitrici di un premio Oscar Nicole Kidman e Reese Witherspoon che, oltre a servire come produttrici esecutive, ricopriranno due ruoli ancora sconosciuti all'interno dello show.

Oltre a questi grandi nomi, sembra che la HBO sia molto vicina a far entrare nel progetto anche il regista Jean-Marc Vallée che, nelle intenzioni del network, dovrebbe dirigere un numero ancora non ben precisato di episodi.

Per quanto riguarda la trama, la miniserie sarà un darkly comic drama e girerà attorno alle vicende di tre donne, madri di bambini dell'asilo, la cui vita apparentemente perfetta subirà una brusca svolta a causa di un improvviso e misterioso omicidio. Non sono ancora state diffuse informazioni precise riguardo ai nomi degli altri attori che entreranno a far parte del cast, al numero di episodi e alla data di premiere della serie.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
0