Bloodline: la serie viene rinnovata con una terza stagione

di
Buone notizie per i fan della serie drama-thriller Bloodline. Da poche ore, infatti, il servizio di streaming statunitense Netflix ha confermato di aver emesso un ordine per la produzione di una terza stagione della serie creata da Todd A. Kessler, Glenn Kessler e Daniel Zelman.

A quanto pare, quindi, Netflix è pronta per accompagnare gli spettatori in un altro giro tra gli scheletri tirati fuori dall'armadio della famiglia Rayburn. A maggio, prima del lancio della seconda stagione del dramma, l'attore Kyle Chandler, infatti, aveva scherzato affermando che i Rayburns avevano abbastanza segreti per mantenere viva la serie almeno fino al suo 92° anno di età.
La terza stagione della serie sarà composta da dieci episodi della durata approssimativa di un'ora ciascuno, come accaduto per la stagione precedente. Il debutto del nuovo capitolo avverrà in anteprima sul servizio di streaming nel corso del prossimo anno. Tra gli attori veterani del cast che rivedremo anche nella terza stagione, abbiamo anche Kyle Chandler, Sissy Spacek, Ben Mendelsohn, Linda Cardellini e Norbert Leo Butz.
A proposito di questa conferma, la Vice Presidente dei contenuti originali di Netflix ha dichiarato: "I produttori esecutivi Todd A. Kessler, Daniel Zelman e Glenn Kessler hanno creato una saga familiare con una delle squadre più talentuose della storia della televisione. Non vediamo l'ora di vedere quello che il prossimo capitolo significherà per i Rayburns, che appaiono essere fin troppo umani.".

FONTE: TVLine
Quanto è interessante?
0

Altri contenuti per Bloodline - Stagione 3