Chicago P.D.: un importante personaggio dice addio alla serie

di
Pessime notizie per gli appassionati della serie drama della NBC, un importante personaggio lascerà il dipartimento di polizia di Chicago. Attenzione Spoiler: se volete evitare anticipazioni sulla trama della serie, potete terminare qui la vostra lettura.

Si tratta della protagonista femminile Sophia Bush (detective Erin Lindsay) che lascerà lo show dopo quattro stagioni seguendo il co-creatore/showrunner Matt Olmstead, il quale ha abbandonato a Marzo. Si parla di un addio voluto della Bush e la possibile via d'uscita per l'attrice è stata accennata nel recente finale della quarta stagione in cui vedeva il suo personaggio, il detective Erin Lindsay, sul punto di accettare un lavoro per l'FBI di New York. L'episodio si è concluso con un cliffhanger, in cui vediamo Lindsay, in piedi su un ponte, ignorare la chiamata del suo ex fidanzato Jay Halstead (Jesse Lee Soffer). C'è tuttavia però la possibilità di rivedere l'attrice nella serie come gueststar per concludere al meglio la storia del suo personaggio.

La partenza di Sophia Bush è stata una grande perdita per l'intero franchise Chicago/SVU in cui l'attrice era apparsa in ben 22 episodi delle altre serie create da Dick Wolf. I produttori della serie sono adesso alla ricerca di una nuova protagonista che speriamo possa colmare il vuoto lasciato dall'attrice.

FONTE: Deadline Quanto è interessante?
3
Segnala Notizia Segnala Errori Vai ai commenti

Altri contenuti per Chicago P.D. - Stagione 4