Coach: NBC cancella la serie sequel della comedy anni '90

di
INFORMAZIONI SCHEDA

Un sorprendente dietrofront per il network americano NBC. Il canale ha infatti cancellato Coach, show televisivo che doveva fungere da sequel alla comedy prodotta negli anni '90. Il progetto seriale era ai nastri di partenza, visto che ne era stata ordinata la prima stagione composta da tredici episodi.

Le cause che avrebbero portato la rete a questa decisione sarebbero da attribuire a divergenze creative: del serial, che doveva debuttare nella prossima midseason, è stato solamente girato l'episodio pilota. 

In questo revival, ambientato diciotto anni dopo gli eventi della serie madre, il protagonista sarebbe stato l'allenatore Hayden Fox, ancora una volta interpretato da Craig T. Nelson, ritornare in campo come assistente allenatore del proprio figlio che, ormai adulto, è alle prese con la conduzione della squadra di football presso il Pennsylvania Institute of Science and Technology. Ad interpretare il competitivo preside dell'istituto era stato scelto Malcom Barrett.