DC Comics: Tom Welling spiega perché non sarà mai più Clark Kent

di
L'abbiamo visto interpretare il giovane Clark Kent nella serie TV della DC Comics Smallville, ma Tom Welling tornerà sotto i riflettori in Lucifer, lo show targato Fox. L'attore ha spiegato, inoltre, che non intende interpretare mai più l'alter ego di Superman.

"Non voglio interpretare più nuovamente Clark Kent. Il bello di Clark è che lui non sapeva chi fosse e non sapeva cosa fosse in grado di fare. Questo personaggio invece (in Lucifer, ndr) è perfettamente consapevole di cosa è capace, sa ciò che vuole e come ottenerlo, è per questo che sarà divertente interpretarlo. Ci sono tanti altri motivi sul perché non voglio più essere Clark, ma mentirei se dicessi che non voglio interpretare ruoli molto diversi".

Dopo il season finale di Smallville, i fan della DC Comcis sul piccolo schermo, negli ultimi anni, hanno chiamato a gran voce un ritorno di Tom Welling nei panni di Clark Kent. Considerate queste dichiarazioni, e il fatto che al momento ci siano ben due Superman in circolazione (Tyler Hoechlin in TV ed Henry Cavill al cinema), pare che gli appassionati dovranno mettersi l'anima in pace.

Intanto vedremo Tom Welling in Lucifer: cosa vi aspettate dalla sua interpretazione?