Detroit 1-8-7 da stasera su FoxCrime

di

Questa sera su Foxcrime (canale 117 di Sky) debutterà una delle novità di questa stagione televisiva americana, Detroit 1-8-7, alle 21,55. Creata da Jason Richman, la serie è trasmessa negli USA su ABC con la prima stagione composta da diciotto episodi. Il procedural cerca di essere diverso dagli altri prodotti di genere. La serie è ovviamente ambientata a Detroit e l' 1-8-7 del titolo corrisponde al codice usato dalla polizia per indicare un caso di omicidio. I protagonisti di questa serie sono il detective Louis Fitch, interpretato da Michael Imperioli, affiancato da Damon Washington (Jon Michael Hill), appena arrivato al Distretto e partner di Fitch, il cui carattere gli complicherà un po' la vita; la detective Ariana Sanchez (Natalie Martinez), che Fitch invece conosce da un paio d' anni e infine il detective John Stone (D.J. Cotrona), con un' esperienza alla Narcotici.

Un altro personaggio del telefilm è il sergente Jesse Longford (James McDaniel), a pochi mesi dalla pensione che, però, non è sicuro di volere, mentre il suo partner di lavoro, il detective Vikram Mahajan (Shaun Majumder), deve vedersela con l' intenzione dei suoi genitori, in India, di combinargli un matrimonio. La squadra è a capo di Maureen Mason (Aisha Hinds), al lavoro nella omicidi da 15 anni e madre di due bambine. I primi episodi di Detroit 1-8-7 erano caratterizzati dalla tecnica del mockumentary, ovvero del finto documentario per seguire il lavoro della omicidi di Detroit: tuttavia l' idea è stata poi accantonata per una regia più classica. Il cambiamento non è riuscito ad avere effetti particolari sulle vicende della serie e sugli ascolti, calati dopo il boom del debutto con oltre 9 milioni di telespettatori, fino ai 5. Numeri che non danno certezze sul rinnovo per una seconda stagione.
Detroit 1-8-7 da stasera su FoxCrime