Doctor Who - Jenna Coleman: "Scegliere Jodie Whittaker è stato geniale!"

di
Per Jenna Coleman, che era al fianco dell'ex Doctor Who, il casting del primo Dottore donna, Jodie Whittaker, è stato geniale, la scelta migliore possibile.

Ovviamente la decisione ha suscitato scalpore e critiche, ma tutti siamo curiosi di vedere che tipo di Doctor Who la Whittaker porterà sullo schermo, e che impronta darà al ruolo.

Jenna Coleman è al 100% con lei e, mentre era in collegamento via satellite con il Television Critics Association press tour di Beverly Hills per promuovere il suo nuovo show, Victoria (in cui interpreta la giovane regina d'Inghilterra), ha dichiarato:

"Oh, la adoro! Penso sia geniale! Lei è brillante e amabile e non vedo l'ora di sentirla parlare. Voglio sentire la voce. Penso saranno momenti straordinariamente esaltanti!"

Beh, questo è interessante; il fatto, cioè, che la Coleman sia ansiosa di sentirla parlare. Finora i discorsi dei fan si sono perlopiù concentrati su quale potrà essere il costume che indosserà il nuovo Dottore ed è stato recentemente confermato che quello che si vede nel casting non sarà la versione definitiva dell'outfit che indosserà nello show. Come sappiamo, il costume definisce la personalità di ogni Dottore, dunque siamo davvero curiosi di vedere alla fine come sarà vestita la Whittaker.

Naturalmente la Coleman, che è stata al fianco di due incarnazioni del Dottore, quella interpretata da Matt Smith prima, e Peter Capaldi poi, sa perfettamente quanto importante sia la voce, per definire il personaggio. Perlomeno perché, degli ultimi due interpreti, era la componente che ne definiva la peculiarità.

Al momento, l'accettazione dei fan del personaggio del dottore interpretato da una donna, è all'80% di gradimento, perlomeno da quanto riportato nelle statistiche via social durante il Comic-Con. Chissà come evolverà la situazione?

In attesa di vedere la nuova protagonista in azione, aspettiamo l'episodio speciale di Natale, intitolato ‘Twice Upon a Time’.