Doctor Who: Matt Smith tornerà nel ruolo del Dottore?

di
Se c'è una costante nei continui rinnovamenti dell'iconica serie fantascientifica Doctor Who, questa consiste proprio nel fatto che, periodicamente, assistiamo all'entrata in scena di nuovi attori. Ma, questa volta, sembra possibile che in futuro ritornerà a farsi vedere un volto già conosciuto.

Ad aver alimentato questa voce sono stati i recenti commenti rilasciati dall'attuale showrunner di Doctor Who, ovvero Steven Moffat, che in una dichiarazione sembra suggerire che il Dottore potrebbe assumere le fattezze di un volto a noi ben familiare, dopo che Peter Capaldi lascerà il ruolo. Secondo le sue parole, il volto già noto potrebbe essere quello di quello di Matt Smith, che ha impersonato l'undicesimo Dottore prima di Capaldi.
Stando a quanto indicato dal The Mirror, Moffat ha anche descritto la partenza di Smith come qualcosa di molto spiacevole per lui e come un momento molto difficile per la serie: "Mi sono sentito come se tutto stesse per andare a rotoli: non avrei mai voluto che se ne andasse.".
Naturalmente, i suggerimenti di Moffat per un possibile ritorno di Matt Smith non significano necessariamente che vedremo senza ombra di dubbio l'attore vestire nuovamente i panni del Dottore, anche perché finora non lo abbiamo mai visto rigenerarsi in una forma già usata prima. Ricordiamo, però, che nello speciale per il 50° anniversario, si è accennato al fatto che in futuro ci sarebbe stata la possibilità di "ritrovare alcuni dei volti più amati del personaggio".

FONTE: SR
Quanto è interessante?
0