Ecco il metodo Marvel per raccontare la diversità etnica

di
Non è un segreto che Marvel punti molto sul tema della diversity. Nei fumetti, per esempio, abbiamo un Capitan America nero, uno Spider-Man ispanico, Thor donna e Wolverine donna. Non c’è da sorprendersi, quindi, se questa diversità dovesse approdare anche nel Cinematic Universe. Leggiamo insieme come vengono prese queste decisioni e perché.

Dopo Jessica Jones, Agent Carter e ovviamente Luke Cage, Marvel ha in cantiere un film su Black Panther, Captain Marvel e probabilmente altri ancora. La presentazione di T'challa in Civil War, infatti, era necessaria per preparare il terreno al film dedicato al personaggio.
La lista di prodotti orientati alla diversità, quindi, comincia a farsi lunga anche nel mondo dell’audiovisivo. Durante il panel “A Marvel-ous Universe!” l’autore di Agent Carter Brandon Easton ha infatti dichiarato:

“Ci sono cose che accadono fuori dallo schermo, politiche e sociali, di cui il consumatore medio non sa nulla. Noi abbiamo un sacco di progetti sulla diversità: Black Panther e anche altri che non posso nominare al momento. Vogliamo fare questi film, vogliamo rispondere alle persone che hanno idee diverse. Persino Kevin Feige rispose alle persone con una idea diversa dalla sua. Oggi, finalmente, potete vedere questi film, il frutto di battaglie che andavano avanti da troppo tempo”.

Fare film e serie tv del genere non dev’essere facile. Black Panther uscirà in sala nel 2019, mentre Luke Cage sarà disponibile su Netflix a partire dal 30 Settembre. Restate con noi per tutti gli aggiornamenti!

FONTE: HH
Quanto è interessante?
0

Marvel's Luke Cage - Stagione 1

Marvel's Luke Cage - Stagione 1
  • Genere: Comics / Fumetti
  • Regia: Vari
  • Interpreti: Mike Colter, Mahershala Ali, Alfre Woodard, Simone Missick, Theo Rossi, Frank Whaley, Sônia Braga
  • Sceneggiatura: Cheo Hodari Coker
  • Nazione: USA
  • +