Emmett Till, una miniserie drammatica sull'odio razziale per HBO

di
INFORMAZIONI SCHEDA

HBO non si ferma neanche in questa rovente estate ed annuncia la produzione di Emmett Till, una miniserie di sei ore dedicata ad Emmett Till, il quattordicenne afroamericano ucciso nel 1955 per aver flirtato con la ventunenne Carolyn Bryant, una ragazza bianca sposata.

Il progetto seriale sarà prodotto dal canale americano in collaborazione con la A-List (Jay-Z, Will Smith e Aaron Kaplan) ed è attualmente iniziata la ricerca dello sceneggiatore che porterà la storia di questo sfortunato ragazzo sugli schermi a stelle e strisce.