Emmy Awards 2017: ballottaggi più grandi di sempre, Game of Thrones assente

di
INFORMAZIONI SCHEDA
La 69ª edizione della cerimonia di premiazione dei Primetime Emmy Awards si terrà al Microsoft Theatre di Hollywood, a Los Angeles, il 17 settembre 2017. La cerimonia sarà presentata da Stephen Colbert e trasmessa in diretta televisiva dall'emittente CBS.

Le votazioni per la 69ª edizione degli Emmy Awards sono ufficialmente in corso e, nonostante le regole di ammissibilità che lascerebbero i vincitori del trofeo come miglior attrice e miglior serie drammatica dello scorso anno (rispettivamente Tatiana Maslany e Game of Thrones) fuori dalla corsa, il numero di iscrizioni è significativamente aumentato rispetto al 2016.

Nelle categorie più importanti, la corsa per il premio alla miglior serie drammatica vanta il maggior numero di presentazioni con 180 iscrizioni (contro le 151 dell’anno scorso), seguito subito dopo dalle 140 nella categoria di miglior attore in una serie drammatica (109 nel 2016). Migliore attrice in una serie drammatica non si posiziona molto lontano dai primi due con 113 presentazioni nella categoria (81 l’anno passato).

Anno dopo anno le iscrizioni aumentato significativamente, quest’anno di circa 30 presentazioni in più a categoria, la cosa però non sorprende affatto dato il numero di nuove serie che sono spuntate sulle diverse piattaforme e il modello che permette più iscrizioni per show.

La concorrenza in queste categorie è agguerrita data la presenza di nuove serie drammatiche come The Handmaid’s Tale, This Is Us e The Crown.

Sul lato commedia, la corsa per la miglior serie supera le 104 presentazioni, quasi 10 in più rispetto all’anno scorso, mentre il miglior attore e la miglior attrice protagonista in un commedia hanno entrambi 74 iscrizioni. L'attrice protagonista sale di 10 rispetto l’anno passato ma, dato interessante, l'attore protagonista scende di 3 iscrizioni.

Questa tendenza si ripresenta anche per le performance nelle miniserie: la categoria come miglior attrice protagonista ha avuto un boom di iscrizioni rispetto l’anno passato per un totale di 50 (ciò non sorprende affatto data l’uscita di serie come Big Little Lies e Feud), mentre per l’attore protagonista sono diminuite dalle 52 dello scorso anno alle 38 attuali. E nonostante la crescente popolarità di questo formato, il numero di iscrizioni per la miglior miniserie resta invariato rispetto al 2016 con 25 presentazioni.

Gli elettori dell'Academy hanno fino al 26 giugno per visionare tutti i nomi e dare i loro voti. I candidati ufficiali degli Emmy Awards 2017 saranno annunciati giovedì 13 luglio.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
2