FOX acquisisce i diritti per la serie israeliana 'False Flag'

di

In occasione del MIPCOM di Cannes, il network statunitense Fox International Channels ha da poco concluso un accordo per l'acquisizione della serie di origine israeliana intitolata False Flag.

Con questo accordo, Fox International Channels si è aggiudicata i diritti di prima visione esclusiva della serie in 127 paesi. Questo traguardo costituisce, per il network, la prima acquisizione e distribuzione globale di una serie in lingua straniera. Recentemente, inoltre, i Fox International Studios hanno anche acquisito i diritti per un remake in lingua inglese dello show.

Per quanto riguarda la trama, False Flag è la storia di cinque cittadini israeliani che vengono, loro malgrado, accusati di essere responsabili di un rapimento di alto profilo.

Il vice presidente esecutivo di Fox International Channels, Sharon Tal, in una recente intervistaha affermato: "Siamo entusiasti di poter sviluppare questi due ambiziosi progetti. La distribuzione della serie in lingua originale e il suo remake statunitense sono, per noi, il raggiungimento di un importante traguardo. Non vediamo l'ora di mostrare questi show al mondo.".

FONTE: THR
Quanto è interessante?
0