Game of Thrones fa incetta di nomination agli Emmy Awards

di
Ottime notizie per i fan della celeberrima serie fantasy ispirata alla saga di romanzi scaturita dalla penna di George R.R. Martin. Anche questa volta infatti, Game of Thrones si riconferma come la serie con il maggior numero di candidature guadagnate per l'edizione di quest'anno degli Emmy Awards.

Game of Thrones ha, infatti, collezionato un totale di 23 candidature, con cui il dramma della HBO è arrivato al primo posto per il numero di nomination. Tra le categorie più importanti in cui la serie ha conquistato delle nomination abbiamo quella di Miglior Serie Drammatica, le due candidature di Peter Dinklage e Kit Harington per Miglior Attore non Protagonista in una Serie Drammatica, le tre nomination di Emilia Clarke, Lena Headey e Maisie Williams per la Miglior Attore non Protagonista in una Serie Drammatica.
Tra gli altri candidati, ad andare molto bene sono anche state le serie The People v. O.J. Simpson: American Crime Story, che ha raggiunto 22 candidature, Fargo con 18 nomination e Veep, che ne ha raggiunte un totale di 17. Come accade ormai da anni, le serie televisive dedicate ai fumetti sono state per lo più messe da parte, con le sole eccezioni di Jessica Jones, Daredevil e Gotham, che si sono guadagnate delle nomination in categorie riguardanti per lo più gli aspetti più tecnici degli show.
Ricordiamo che l'edizione di quest'anno, ovvero la 68° cerimonia degli Emmy Awards, si terrà domenica 18 settembre nella città di Los Angeles e andrà in onda in diretta sul network NBC.

FONTE: CBM
Quanto è interessante?
0

Game of Thrones - Stagione 6

Game of Thrones - Stagione 6
  • Genere: Fantastico
  • Regia: Jeremy Podeswa, Daniel Sackheim, Jack Bender, Mark Mylod, Miguel Sapochnik
  • Interpreti: Peter Dinklage, Emilia Clarke, Kit Harington, Maisie Williams, Lena Headey, Nikolaj Coster-Waldau, Sophie Turner, Aiden Gillen, Natalie Dormer, Alfie Allen
  • Sceneggiatura: David Benioff, D.B. Weiss, Dave Hill, Bryan Cogman,
  • Nazione: Usa
  • Sito Ufficiale: Link
  • Pagina su Wikipedia: Link
  • +