Game of Thrones: gli episodi rimanenti non dureranno di più

di
Non è più una novità il fatto che, alla fine di Game of Thrones, mancano solo tredici episodi, e che la settima stagione, che prenderà il via a luglio, sarà composta da solo sette episodi, mentre l’ottava da sei.

In molti si sono chiesti se questa riduzione del numero di episodi coinciderà con una maggiore durata delle singole puntate.
La risposta è arrivata attraverso l’Entertainment Weekly, secondo cui la produzione avrebbe messo subito da parte questa evenienza, precisando che se la première durerà 58 minuti, le altre puntate dureranno sempre 50 minuti.
I produttori, infatti, non hanno chiesto ad HBO un timing maggiore, in quanto, se ne avessero avuto bisogno, avrebbero scritto più puntate, il che non avrebbe fatto che piacere al network, che grazie a Game of Thrones ha incassato una somma ingente di denaro, anche grazie agli slot pubblicitari venduti durante le varie puntate.
Ricordiamo che in Italia la messa in onda è affidata a Sky Atlantic.

FONTE: EW Quanto è interessante?
6
Segnala Notizia Segnala Errori Vai ai commenti