Game of Thrones: la HBO sta pensando di realizzare 4 spinoff

di
Pensare che una delle serie più d'impatto degli ultimi dieci anni, Il Trono di Spade, potesse semplicemente finire in modo naturale e poi abbandonarsi al dimenticatoio, in effetti, non era possibile. Non solo per il seguito a livello mondiale, ma anche per i profitti che ne derivano.

Così la HBO ha deciso, o sta comunque pensandoci, di realizzare non uno, ma quattro spinoff della serie madre GOT. Come, del resto, è successo per altre serie di altri produttori. Per esempio Breaking Bad ha come spinoff Better Call Saul, e Fear The Walking Dead è la parallela di The Walking Dead. Entrambi gli spinoff sono stati accolti in modo positivo dal pubblico, pur non essendo chiaramente arrivati al successo delle serie ammiraglie da cui derivano.

Quatto spinoff sono comunque una bella sfida e non sappiamo ancora nulla al riguardo, se saranno cioè prequel, sequel o proprio spinoff classici. Quel che è certo, almeno dai rumors che girano, è che saranno coinvolti nei progetti in cantiere Dan Weiss e David Benioff, gli attuali showrunners del Trono di Spade e l'autore George R. R. Martin, se non alla scrittura, almeno alla supervisione generale.

La HBO sta comunque, come è plausibile, prendendosi del tempo per questi nuovi progetti, onde evitare di rovinare una serie che ha avuto un successo stellare e che ovviamente nessuno ha intenzione di danneggiare velocizzando troppo le cose.
"Ancora non abbiamo definito delle tempistiche per questi progetti. Prenderemo tutto il tempo che occorre agli autori, come facciamo con tutti i nostri progetti, poi valuteremo cosa avremo tra le mani quando gli script saranno pronti." Un po' di tempo ovviamente ce l'hanno visto che la settima stagione arriverà quest'estate e ci sarà comunque l'ottava e finale da realizzare.

L'unica cosa poi che la HBO ha dichiarato per adesso è che "esploreranno i diversi periodi temporali che George R. R. Martin ha sviluppato nel suo vasto e ricco universo."

Non ci resta che aspettare, ma al lavoro su questi progetti sappiamo che ci saranno Max Borenstein (Kong: Skull Island), Jane Goldman (Stardust, Kingsman: The Secret Service) e lo stesso George R. R. Martin; poi Brian Helgeland (Legend), Carly Wray (Mad Men, The Leftovers) e ancora George R. R. Martin. E' chiaro, lui deve supervisionare tutto, no?

Game of Thrones - Stagione 7

Game of Thrones - Stagione 7
  • Genere: Fantastico
  • Regia: Alan Taylor, Jeremy Podeswa, Mark Mylod, Matt Shakman
  • Interpreti: Peter Dinklage, Emilia Clarke, Kit Harington, Maisie Williams, Lena Headey, Nikolaj Coster-Waldau, Sophie Turner, Aiden Gillen, Natalie Dormer, Alfie Allen
  • Sceneggiatura: David Benioff, D.B. Weiss, Dave Hill, Bryan Cogman
  • Nazione: USA
  • Sito Ufficiale: Link
  • +