Game of Thrones: interessante retroscena sulla morte di un personaggio

di
Tutti coloro che hanno seguito Game of Thrones si saranno abituati alle morti dei personaggi che popolano il cast. La sesta stagione non è stata esente da tale tradizione ma, a differenza degli altri anni, sono stati apportati dei cambiamenti.

Secondo quanto riferito da Nell Tiger Free, l’attrice che interpretava Myrcella, la figlia di Cersei e Jamie Lannister, che nel corso della sesta stagione è morta per mano di Ellaria Sand, che baciandola l’ha avvelenata per vendetta a seguito della morte di Oberyn Martell, quanto visto sullo schermo sarebbe diverso rispetto ai piani originali.
L’attrice, infatti, riferisce che la sceneggiatura era diversa e prevedeva una scena molto più cruenta: “mi avevano dato un sacco di banane spappolate ricoperte di sangue finto, il tutto perchè il mio cervello inizialmente doveva essere sparso per tutta la nave. Ero entusiasta a riguardo, non mi piace il gore, ma sapevo che si trattava di semplice banane. Tuttavia successivamente hanno deciso di eliminare la parte, in quanto gli sceneggiatori hanno prediletto una scena più riflessiva e dolce, una cosa assai rara per una serie TV come Game of Thrones”.

Game of Thrones - Stagione 7

Game of Thrones - Stagione 7
  • Genere: Fantastico
  • Regia: Alan Taylor, Jeremy Podeswa, Mark Mylod, Matt Shakman
  • Interpreti: Peter Dinklage, Emilia Clarke, Kit Harington, Maisie Williams, Lena Headey, Nikolaj Coster-Waldau, Sophie Turner, Aiden Gillen, Natalie Dormer, Alfie Allen
  • Sceneggiatura: David Benioff, D.B. Weiss, Dave Hill, Bryan Cogman
  • Nazione: USA
  • Sito Ufficiale: Link
  • +