Game of Thrones: la crudeltà di Jon secondo Kit Harington

di

Il terzo episodio della quinta stagione di Game of Thrones mette parecchia carne al fuoco. Tra le altre cose, Jon Snow, neoeletto Lord Comandante dei Guardiani della Notte, deve assumersi tutte le responsabilità che derivano da un ruolo così di spicco. Non proseguite oltre con la lettura se non avete ancora visto il terzo episodio.

Uno dei primi ordini del Lord Comandante è quello rivolto a Janos Slynt: egli dovrà occuparsi del ripristino della Greyguard. L’uomo rifiuta apertamente di obbedire all'ordine e Jon lo giustizia con un’immediata decapitazione.

L’attore Kit Harington racconta a Entertainment Weekly le sue impressioni su questa scena: “In questo passaggio si capisce che Jon sta attraversando un profondo cambiamento: sta diventando un uomo più duro ed inflessibile, poco incline alla clemenza. Con Ygritte non ha avuto lo stesso atteggiamento. Infatti sapeva di doverla uccidere, ma non lo ha fatto! Ora, è diventato il tipo d’uomo capace di uccidere a sangue freddo”.

Oltre al cambiamento del personaggio, Harington dichiara che la stessa interpretazione è stata piuttosto difficoltosa: “In quel periodo, venivano trasmessi molti video dei fondamentalisti islamici dell’ISIS e io dovevo girare una scena che ricorda molto da vicino quelle uccisioni. Non è stato affatto semplice per me!”.

FONTE: ew.com
Quanto è interessante?
0

Game of Thrones - Stagione 5

Game of Thrones - Stagione 5
  • Genere: Fantastico
  • Regia: Michael Slovis, Mark Mylod, Jeremy Podeswa, Miguel Sapochnik
  • Interpreti: Peter Dinklage, Emilia Clarke, Nikolaj Coster-Waldau, Lena Headey, Maisie Williams, Kit Harington, Sophie Turner
  • Sceneggiatura: David Benioff, D.B. Weiss, Dave Hill, Bryan Cogman
  • Nazione: Usa
  • Sito Ufficiale: Link
  • Pagina su Wikipedia: Link
  • +