Game of Thrones: spin-off ancora in lavorazione, la stagione 8 ha la priorità

di
Il presidente della programmazione di HBO, Casey Bloys, ha affermato che la rete sta continuando a sviluppare quattro spin-off di Game of Thrones, ma ha sottolineato che la stagione 8 dello spettacolo è ancora la priorità numero uno e, oltretutto, sembra che lo script dell'ottavo capitolo della serie sia già stato completato.

Game of Thrones è attualmente nel pieno della stagione 7, che durerà solamente sette episodi, con le due puntate finali, secondo quanto riferito, che si estendono oltre la durata di un'ora.
La stagione 8 dovrebbe fare il suo debutto tra il 2018 e il 2019 e concluderà la serie iniziata nel 2011 sulla base della saga letteraria Song of Ice and Fire del romanziere fantasy George RR Martin.
Nel mese di maggio, è stato riferito per la prima volta che la HBO stava sviluppando quattro serie spin-off con quattro scrittori diversi che stavano sviluppando le proprie idee, sottolineando che gli sceneggiatori David Benioff e DB Weiss non saranno coinvolti nei nuovi spin-off.
Nel suo ultimo aggiornamento sullo stato degli spin-off, Bloys ha detto che i progetti stanno ancora avanzando, ma ha anche affermato che i restanti episodi dello spettacolo-madre costituiscono l'assoluta priorità della rete: "La priorità n.1 in tutto questo è la stagione finale di Game of Thrones. Non voglio che uno spinoff o qualsiasi altra cosa ci distragga da questo.".
Oltre a ciò, sta iniziando a circolare la voce secondo cui la sceneggiatura dell'ottavo capitolo della serie sia già stata completata, ma la data della premiere della stagione resta ancora da determinare.