Game of Thrones: stipendi alle stelle per Emilia Clarke e Kit Harington

di
Game of Thrones è ormai da tempo lo show televisivo più visto al mondo, nonché uno dei più amati, come confermato anche dai numerosi riconoscimenti portati a casa dalla serie tv targata HBO e basata sui romanzi di George Martin.

Uno dei tanti primati che appartengono a Game of Thrones riguarda anche i costi di produzione, che si aggirerebbero intorno ai dieci milioni di Dollari per episodio, che comprendono non solo i costumi e gli effetti di scena, ma anche gli stipendi degli attori.
Proprio a riguardo è emerso di recente un rapporto sul cachet assicurato dai produttori a due delle star dello show, Emilia Clarke e Kit Harrington, che interpretano rispettivamente Daenerys Targaryen e Jon Snow.
Secondo quanto emerso, proprio alla luce dell’importanza acquisita dai rispettivi personaggi, i due attori andranno a guadagnare 2,5 milioni di Dollari ad episodio, sulla scia dei colleghi Lena Headey, Peter Dinklage e Nikolaj Coster-Waldau. Alla luce di questo trattamento economico, gli attori si sono impegnati a firmare un contratto comprendente una vasta gamma di clausole e bonus, legati anche alla diffusione di informazioni sullo show ed il successo.