Glee 2, in arrivo altre puntate monotematiche su altri grandi della musica?

di

La seconda stagione di Glee si preannuncia interessante, perchè oltre alla possibilità di un bis in un nuovo episodio dedicato alla musica di Madonna, potrebbe esserci anche un The Power of...Britney. Dopo lo strepitoso successo dedicato alla famosa cantante pop di origini italiane, le possibilità che in questo serial ci siano altre puntate monotematiche sono tante, soprattutto quando lo chiedono gli stessi interessati, artisti e loro manager.

Adam Leber, agente di Britney Spears, ha chiesto tramite Twitter ai fan della popstar cosa ne pensassero di un possibile episodio di Glee con le sue canzoni, creando addirittura sullo stesso social network un apposita lista nella quale gli utenti sono stati invitati a lasciare un parere. L' autore della serie Ryan Murphy, non ha precluso nessuna possibilità affermando questo: "Sono interessato, l'ho sempre amata, mi diverte. Penso che i ragazzi l'adorerebbero", confessando però che tuttavia tra i suoi progetti ci vedrebbe la possibilità e la volontà di far cantare ai New Directions anche le canzoni di Courtney Love. "In realtà sono andato da lei a parlarle la scorsa settimana ed è interessata. Mi piacerebbe che i ragazzi un giorno realizzino un episodio su Courtney" ha detto Murphy. E non solo, lo stesso Murphy si è lasciato sfuggire la voglia di realizzare puntate monotematiche anche su Billy Joel ed i Led Zeppelin. Il creatore è comunque dubbioso su come inserire nel modo giusto questi omaggi musicali e non stravolgere la trama, che rischierebbe a questo punto di passare in secondo piano, ma tuttavia è fiducioso e afferma che "...la chiave è che le canzoni nel catalogo dei cantanti abbiano un certo grado di teatralità". L' episodio dedicato a Madonna è stato uno dei migliori della stagione e se gli altri episodi monotematici saranno realizzati come questo ben vengano i The Power of...

 

Glee 2, in arrivo altre puntate monotematiche su altri grandi della musica?