Glee, Matthew Morrison: "Non sono gay"

di

Dopo la gustosa anteprima nel giorno di Natale, dovremo aspettare fino al 21 gennaio affinchè Glee arrivi stabilmente su Fox.

Nell' attesa di vedere di nuovo la serie di Ryan Murphy con la speranza che bissi il successo avuto negli USA, uno dei protagonisti della produzione, Matthew Morrison, che interpreta il professor Schuester nel telefilm, ha rivelato alla versione americana della rivista Elle, che molte persone credono sia gay. "Sono cresciuto con la passione per il canto e per il ballo così hanno cominciato a chiamarmi gay fin dalla quinta elementare" e ha concluso dicendo: "Non sono gay ma mi trovo a mio agio con gli omosessuali per cui non l'ho mai preso come un insulto".

Glee, Matthew Morrison: 'Non sono gay'