Golden Globe 2016: Maura Tierney è la miglior attrice non protagonista in una serie tv

di

Il premio come miglior attrice non protagonista in una serie tv, film tv o miniserie va a Maura Tierney per il suo ruolo in The Affair serie tv nella quale interpreta Helen Solloway accanto a Dominic West e Ruth Wilson.

«Sono davvero emozionata, grazie mille per questo premio, è davvero fantastico. Vorrei dire che questa categoria è molto lusinghiera, perché si parla del fatto che ci sono delle attrici incredibili, sia quelle che sono staten ominate insieme a me ma anche quelle che sono protagoniste in molti show. Voglio ringraziare tutti quelli che hanno trovato in me un lato più morbido, ma anche chi ha creato questo personaggio e mi ha permesso di impersonarlo: tutti meritano dei ringraziamenti per quello che hanno fatto e che mi hanno permesso di fare. Grazie mille a tutti, ma soprattutto alla mia famiglia» ha dichiarato la Tierney, che nella sua carriera stata candidata ai Blockbuster Entertainment Awards 2000 come miglior attrice non protagonista in una commedia romantica per Piovuta dal cielo.

Dopo il successo in E.R. Medici in prima linea, nella quale interpretava Abby Lockhart, arriva quindi il primo riconoscimento per l'attrice con questo importante premio ai Golden Globe Awards del 2016. Le altre candidate nella stessa categoria, vinta da Maura Tierney, erano Regina King per American Crime; Uzo Aduba per il suo ruolo in Orange is the New Black, arrivata alla terza stagione; Joanne Froggatt per Downton Abbey e Judith Light per Transparent.