Netflix

Gypsy: Netflix ha cancellato la serie con Naomi Watts dopo la prima stagione!

di
La serie originale Gypsy di Netflix, con l'attrice premio Oscar Naomi Watts, è stata cancellata dopo una sola stagione. Creata da Lisa Rubin, lo show drama seguiva le vicende di Jean Holloway (Watts), un terapeuta di Manhattan che sembrava avere una vita perfetta.

Poi però la stessa inizia ad intraprendere strane relazioni con persone presenti nella vita dei propri pazienti. Le sue fantasie personali e la sua vita professionale iniziano ad avere confini sfocati e lei dà vita ad un mondo in cui la forza del desiderio e la realtà si scontrano creando disastrosi accadimenti.

Nel cast, oltre alla Watts, troviamo anche Billy Crudup, Sophie Cookson, Lucy Boynton e Karl Glusman. Gypsy si aggiunge ad una serie di cancellazioni da parte di Netflix, che include: Girlboss, The Get Down e Sense8. (Per quanto riguarda quest'ultima, però, Netflix ha dato il via libera alla produzione di un episodio finale della durata di due ore per chiudere degnamente la serie, che verrà trasmessa nel 2018.)

FONTE: TvLine
Quanto è interessante?
4