Hannibal: Mads Mikkelsen vorrebbe un ritorno della serie

di
Nel corso della giornata di ieri, l'attore danese cinquantenne Mads Mikkelsen, che ha impersonato il protagonista in Hannibal, è tornato a parlare della serie esprimendo il suo disappunto per la sua cancellazione e la volontà di ritornare a riprendere il suo ruolo.

L'attore si è espresso sull'interruzione della serie durante un'intervista rilasciata al Sunday Express: "Siamo tutti arrabbiati. Pensiamo tutti che la cancellazione sia stata una follia. Eravamo sicuri della continuazione dello show per una quarta stagione. Siamo rimasti molto sorpresi per questa decisione. Siamo stati felici di essere in grado di poter sviluppare lo show per tutto questo tempo ma, tuttavia, avevamo programmato ulteriori storie e volevamo terminare lo show in un modo fantastico, ma non ci hanno concesso questa possibilità.".
Per chi non lo sapesse, dopo che il network NBC ha cancellato Hannibal, lo showrunner Bryan Fuller aveva affermato che i produttori stavano cercando delle opzioni alternative tra cui anche quella di ritornare con lo show su un'altra piattaforma o un'altra rete. Inoltre, era anche circolata la voce per lo sviluppo di un film, anche se finora non è stato annunciato nulla di definitivo. Come ha spiegato Mikkelsen: "Tutto dipende da Bryan" che attualmente è impegnato nell'adattamento di American Gods di Neil Gaiman per il network Starz e nel ritorno di Star Trek. "Lui è la chiave, la base, il cuore" - ha affermato Mikkelsen - "Noi siamo in attesa di vedere che cosa succederà, ma sappiamo tutti che la serie potrebbe tranquillamente riprendere. Personalmente, io ritornerei molto volentieri e, se Bryan si rimetterà al lavoro, saremo tutti con lui. "

FONTE: EW
Quanto è interessante?
0