Happy Days, quattro attori della celebre serie tv fanno causa alla CBS

di

Anson Williams, Don Most, Marion Ross e Erin Moran, oltre agli eredi di Tom Bosley, hanno fatto causa con una richiesta di risarcimento pari a 10 milioni di dollari al network americano CBS, per la mancata acquisizione dei proventi sulla vendita di merchandising della serie. Gli attori dichiarano di non aver ricevuto una somma adeguata sulle enormi vendite di materiale da parte del canale, che nel frattempo si è attivato con i propri legali allo scopo di trovare un accordo.

Happy Days, quattro attori della celebre serie tv fanno causa alla CBS