Hawaii Five-0: Daniel Dea Kim commenta il suo addio alla serie

di
Pochi giorni fa, Daniel Dea Kim e Grace Park hanno lasciato ufficialmente la serie della CBS, Hawaii Five-0, ed oggi Kim ha spiegato tramite un post su Facebook (che trovate in fondo alla notizia) il perché dell'addio dopo ben sette stagioni dello show.

L'attore ha rivelato che il suo intento era quello di ritornare per l'ottava stagione, ma dopo aver chiesto un aumento di stipendio che mettesse in pari, sia Kim che Park, con gli stipendi degli attori colleghi Alex O'Loughlin e Scott Caan, la CBS e i produttori della CBS Television Studios non hanno trovato una soluzione che li accontentasse. "Anche se mi sono reso disponibile a tornare, la CBS non è stata in grado di accettare i termini di un nuovo contratto, così ho fatto la difficile scelta di non continuare", ha scritto Kim. "Come attore asiatico-americano, so quanto sia difficile trovare un'opportunità simile, soprattutto di interpretare un personaggio così ben sviluppato e tridimensionale come Chin Ho. Lui mi mancherà davvero...anche se le transizioni possono essere difficili, incoraggio tutti voi a guardare oltre la delusione di questo momento affinché guardiate il quadro più ampio. Il cammino verso l'uguaglianza è raramente facile." Kim ha poi concluso ringraziando la troupe, gli autori, il cast e i fan che lo hanno sempre sostenuto.

Anche la CBS ha commentato l'addio dei due attori, dichiarando: "Siamo molto riconoscenti del grande talento e dello spirito aloha che Daniel e Grace hanno portato a ciascuno dei nostri 168 episodi. Ci hanno aiutati a costruire un nuovo ed eccitante Hawaii Five-0 e auguriamo loro tutto il meglio e molto successo nei loro prossimi capitoli. 'Mahalo and a hui hou' (fino quando non ci incontreremo di nuovo)".

L'ottava stagione di Hawaii Five-0 tornerà sugli schermi americani a partire da venerdì 29 settembre.