I Simpson: gli Universal Studios ospitano Springfield

di

Nella giornata di ieri, mercoledì 13 maggio, gli Universal Studios di Hollywood hanno aperto ufficialmente il nuovo parco a tema che riproduce la città natale de I Simpson.

I produttori della serie animata più famosa del mondo sono stati ben attenti a non rivelare mai quale fosse lo stato di appartenenza di Springfield, ma da ieri tutto il mondo può avere un assaggio dell’atmosfera che si respira nella città recandosi agli Universal Studios.

L’apertura del parco è stata inaugurata con la messa in scena di un’esibizione intitolata ‘A Taste of Springfield’, che comprendeva uno spettacolo pirotecnico e un’attrazione molto coinvolgente per tutti gli ospiti e giornalisti.

Il parco consiste in una vera e propria replica live-action con molti dei personaggi della serie inclusi, ovviamente, tutti i cinque componenti della famiglia Simpson. Girando per la città è possibile sostare in molti luoghi di ristoro quali la 'Taverna di Boe', in cui è possibile gustare bevande come il famoso Flaming Boe, il 'Lard Lad Donuts', dove vengono serviti diversi tipi di dolci, il 'Krusty Burger' e il ristorante italiano di Luigi che offre, ovviamente, pizza e pasta. Alla serata erano presenti, tra gli altri, il produttore esecutivo Al Jean e i doppiatori di Bart, Lisa e Tony Ciccione, ovvero rispettivamente Nancy Cartwright, Yeardley Smith e Joe Mantegna.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
0