Kristen Stewart risponde a Donald Trump durante il suo monologo a SNL!

di
Non sono poche le persone che si sono ritrovate a subire una sfuriata social da parte dell’attuale Presidente degli Stati Uniti, Donald Trump. Tra queste c’è anche Kristen Stewart: l’attrice è stata presa di mira dal Presidente in diversi tweet. Ecco la sua risposta dal palco di Saturday Night Live.

Non sono in molti a ricordare la cosa, almeno qui in Italia, ma ai tempi dell’uscita dei film della Twilight Saga, Donald Trump era un discreto fan, soprattutto di Robert Pattinson: l’attuale Presidente degli Stati Uniti, infatti, si lasciò andare a numerosi Tweet polemici contro la Stewart, colpevole di aver tradito il suo collega e fidanzato.

L’attrice ha deciso di dire la sua durante lo show che il Presidente odia di più in assoluto: Saturday Night Live. Durante il suo monologo, infatti, Kristen Stewart ha ricordato i dodici Tweet che il Presidente le ha dedicato, aggiungendo: “Ora Trump mi odierà ancora di più, conduco SNL e sono così gay!”.

Il video del monologo è disponibile, come sempre, in fondo alla notizia. Buona visione!