Le premiere USA del lunedi: ok per Dottor House 6, flop per Heroes 4, stagione completa per Glee

di

Anche le premiere di questo inizio settimana, precisamente del lunedi sera - sempre in territorio americano - hanno dato conferme con bocciature e promozioni grazie ai risultati dell' auditel, che ha confermato il gradimento del pubblico dei serial già ben collaudati.

Lunedi sera è stata trasmessa nel canale FOX la nuova stagione, la sesta, del serial medico più famoso del mondo Dottor House, arrivato anche in Italia prima su Italia1 per poi finire in prime time sulla rete ammiraglia di Mediaset, Canale5, registrando ottimi ascolti per ogni episodio. Due ore da record per i primi episodi inediti della nuova stagione, che ha fatto registrare 16,5 milioni di contatti, che si sono sintonizzati per vedere le avventure del medico più scorbutico dei serial tv. La Nbc invece è stata sconfitta nel confronto con la Fox per la trasmissione della quarta stagione di Heroes, che ha registrato solo 6 milioni di contatti, confermando una bruttissima sconfitta. Bene le sit-com della CBS, che tra gli altri, con i nuovi serial The Big Bang Theory e Accidentally on Purpose si porta a casa ben 9,5 milioni di telespettatori. Il trionfo dell' emittente americana si è concluso con i nuovi episodi di CSI: Miami con 13,8 milioni di contatti. Male per The CW che con la settima stagione di One Tree Hill e la terza di Gossip Girl raccoglie in media solo 2,3 milioni di telespettatori. Confermata infine una stagione intera per Glee, il musical-comedy della Fox: nonostante gli ascolti deludenti, c' è stato l' ordine di realizzarne altri 9 episodi che, sommati ai 13 già girati, permette al telefilm di avere una stagione completa e arrivare fino a primavera.

 

Le premiere USA del lunedi: ok per Dottor House 6, flop per Heroes 4, stagione completa per Glee